Covid e nuovo protocollo, Gravina: "Siamo soddisfatti, calcio ha bisogno di regole chiare"

Sky Sport SPORT

Il calcio ha bisogno di dialogo, di regole chiare e di responsabilità e il nuovo protocollo nasce su queste basi.

Auspico che anche il CTS riconosca l’impegno e gli sforzi quotidiani del nostro movimento per la tutela della salute”

Il Presidente della Figc è soddisfatto del nuovo protocollo messo a punto da Governo e Regioni sul calcio e sugli sport di squadra: "Grande collaborazione e responsabilità, abbiamo bisogno di regole chiare". (Sky Sport)

Ne parlano anche altri giornali

#Covid-19, protocollo sport, Gravina (Figc): "Auspico che anche il Cts riconoscerà l'impegno del nostro movimento per la salute". "Documento frutto dell'ottimo lavoro svolto con tutte le istituzioni, in particolare col governo" (PPN - Prima Pagina News)

(3) Prevedere che con il raggiungimento di un numero di positivi superiore al 35% dei componenti del Gruppo Atleti venga bloccato l’intero Gruppo Squadra”. I contatti di positivi non dovranno più fermarsi, ma dovranno effettuare 5 giorni di “sorveglianza attiva” con test quotidiani (Bologna Basket)

Stampa. Nuovo protocollo Covid per lo sport, con lo stop alla squadra con 35% di atleti positivi, a cui seguirà l’isolamento e i test continui per 5 giorni per i contatti ad alto rischio. (Salernonotizie.it)

Con un numero di positivi superiore alla soglia potrebbe dunque scattare il rinvio della partita È questa la decisione apparsa nella bozza del nuovo protocollo anti-Covid portato dalla sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, alla Conferenza Stato-Regioni. (Radio Rossonera)

Dobbiamo preservarla con le giuste attenzioni e un nuovo protocollo che farà finire il campionato con tranquillità», aveva detto in mattinata il presidente dell'Assocalciatori, Umberto Calcagno Protocollo sport. (Il Mattino)

È quanto prevede la bozza del protocollo Covid aggiornato per il mondo dello sport che è stata presentata alla Conferenza Stato-Regioni. Il protocollo prevede anche l’isolamento per i positivi e test continui per 5 giorni per i contatti ad alto rischio, con obbligo d indossare la FFP2 se non si effettua attività sportiva, indipendentemente dallo stato vaccinale. (Labaro Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr