Milano, Fsp Polizia: morto aggressore con coltello, colpito da proiettile

Milano, Fsp Polizia: morto aggressore con coltello, colpito da proiettile
Sardegna Reporter INTERNO

E’ un giorno orribile quando un poliziotto è costretto a mettere mano all’arma per salvare la vita di un collega.

“E’ un giorno funesto per tutti perché una persona ha perso la vita, sia pur rappresentando un pericolo gravissimo per gli altri.

Fsp Polizia: “L’arma usata per salvare la vita di un collega.

Non un altro giorno deve trascorrere, intanto, senza che si acceleri concretamente sulle procedure burocratiche necessarie a fornire agli operatori di polizia i taser, che sono strumenti finalizzati a salvare vite”

E’ morto l’uomo che ha aggredito dei passanti a Milano con un grosso coltello, ucciso dal proiettile della polizia. (Sardegna Reporter)

Ne parlano anche altre fonti

febbraio 2021- Un uomo che la scorsa notte a Milano ha aggredito dei passanti per strada, armato di un grosso coltello, è stato ucciso dagli agenti intervenuti. Uno dei due, dopo aver cercato di evitarlo, ha sparato alcuni colpi, forse due o tre, nella parte bassa della figura. (Varese7Press)

L’uomo in questione era un filippino di 45 anni con precedenti per reati contro la persona e stupefacenti. Ti potrebbe interessare anche-> Omicidio Rossella . (Zazoom Blog)

A cura della Redazione. Un uomo che la scorsa notte a Milano ha aggredito dei passanti per strada, armato di un grosso coltello, è stato ucciso dagli agenti intervenuti. Uno dei due, dopo aver cercato di evitarlo, ha sparato alcuni colpi, forse due o tre, nella parte bassa della figura (TorreSette)

Milano | 45enne aggredisce passanti e polizia | un agente lo uccide

Un uomo di 45 anni è morto dopo aver aggredito passanti e poliziotti con un coltello. Secondo quanto riferito dalla Polizia locale, poco dopo la mezzanotte alcuni cittadini hanno avvistato un uomo con in mano un coltello e atteggiamenti intimidatori. (ZON.it)

Un uomo di circa 45 anni è rimasto ucciso sotto i colpi sparati dalla polizia dopo aver subito un’aggressione. “Col taser nessuna tragedia”. Fabio Conestà, Segretario Generale del Movimento Sindacale Autonomo di Polizia (Mosap), commenta quanto avvenuto a Milano: (Prima Saronno)

La vittima, di nazionalità filippina, aveva precedenti per reati contro la persona e droga. Aggredisce passanti e agenti con un coltello a Milano, sparatoria in strada: morto 45enne… - LaStampaTV : VIDEO | Milano, sparatoria in via Sulmona: muore un 45enne - (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr