Mourinho ha invitato a cena squadra e Friedkin per le 1000 panchine: continua a compattarsi il gruppo

Mourinho ha invitato a cena squadra e Friedkin per le 1000 panchine: continua a compattarsi il gruppo
RomaNews SPORT

– Ieri sera tutta la Roma a cena per festeggiare le 1000 panchine di Josè Mourinho.

A fine serata poi anche “Roma Roma Roma” cantato da tutti i presenti ai quali si sono uniti anche i tifosi fuori che hanno invaso il marciapiede fuori dal locale.

Leggi anche:. Cena di squadra per le 1000 panchine di Mourinho

Il momento clou è stato il discorso di Josè Mourinho che ha preso il microfono e parlato per circa 8 minuti. (RomaNews)

Ne parlano anche altri giornali

L'ex tecnico dell'Udinese subentra all'esonerato Eusebio Di Francesco che era stato esonerato nella mattinata di oggi dopo aver collezionato 0 punti nelle prime tre giornate del campionato di Serie A. La società gialloblù ha scelto il nuovo mister per la prima squadra. (ForzaRoma.info)

Domani c'è già un'altra prova: si va in campo contro il Cska, in Conference. Nella partita di domani, contro il Cska, servirà l'aiuto anche di chi ha giocato meno. A cena con Mou, la squadra. (ForzaRoma.info)

Un evento che accade una volta nella vita e al quale hanno voluto partecipare anche i Friedkin. di Francesco Balzani. Una cena di pesce per festeggiare e fare gruppo. (leggo.it)

Roma, è già festa. Mou invita la squadra e i Friedkin: “Tutto bello, e ora avanti così”

– La squadra e la società si sono ritrovato in un noto ristorante romano per festeggiare le 1000 panchine di Josè Mourinho. Una serata per compattare ancora di più il gruppo dopo l’ottimo inizio di stagione ed in vista del tour de force di settembre. (RomaNews)

Il centrocampista spagnolo è ai margini della Roma. Gonzalo Villar è passato dall’essere il pupillo di Fonseca, al diventare uno scarto di Mourinho. Il modo di giocare dello spagnolo, che ha nel dna l’estenuante possesso palla di impronta “spagnola”, non piace allo Special One, che chiede ai suoi centrocampisti pochi fronzoli, e verticalizzazioni immediate. (Siamo la Roma)

Il senso del suo discorso è stato chiaro: alla Roma è stato così ben accolto da sentirsi subito a casa. Il tecnico organizza una cena per le 1000 panchine e parla agli ospiti, che cantano anche «Bella ciao». (ForzaRoma.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr