DRAMMA MONTE VELINO: RITROVATO IL CORPO DEL QUARTO ESCURSIONISTA DISPERSO

DRAMMA MONTE VELINO: RITROVATO IL CORPO DEL QUARTO ESCURSIONISTA DISPERSO
MarsicaWeb INTERNO

Il ritrovamento conclude le attività nella zona condotte incessantemente fin dal 24 gennaio, giorno del tragico incidente.

Il Prefetto dell’Aquila, Cinzia Torraco, intende manifestare la propria affettuosa vicinanza ai familiari delle vittime e a tutta la comunità marsicana, scossa dalla perdita dei propri cari concittadini.

Un ulteriore ringraziamento viene rivolto anche a tutte le istituzioni e ai privati che hanno prestato la propria opera fornendo strumentazioni e tecnologie all’avanguardia e concorrendo in modo sinergico e fattivo alle attività di soccorso

– La notizia è di poco fa, è stato ritrovato anche il quarto corpo del escursionista disperso, quello di Gianmarco Degni. (MarsicaWeb)

Ne parlano anche altri giornali

Gian Mauro Frabotta aveva poco più di 30 anni e il sogno di scalare le vette del mondo Tonino Durante aveva un negozio di coltelleria in centro ad Avezzano, vicino a Piazza Torlonia. (Il Capoluogo)

Il ritrovamento è stato effettuato a ridosso dell’orario entro cui era stata fissato il rinvio delle ricerche per il rischio valanghe. Sul posto tra gli altri hanno operato anche i carabinieri del Rim, reparto interventi montani, che hanno effettuato i rilevi di polizia giudiziaria (Rete8)

Poco dopo, a breve distanza l’uno dall’altro, sono stati ritrovati altri due corpi, identificati in un secondo momento: quello di Tonino Durante, 60 anni, e quello di Gian Mauro Frabotta, 33 anni. Si tratta di Gianmarco Degni, 26 anni, fidanzato di Valeria Mella. (Il Capoluogo.it)

Monte Velino, recuperato anche il corpo del quarto escursionista disperso

Stando alle prime informazioni, l’elicottero con a bordo i soccorritori, è partito da Ovindoli. Il trasferimento momentaneo del campo base si è reso necessario a causa della scarsa visibilità, dovuta alla nebbia, dal versante di Forme. (MarsicaWeb)

Proprio pochi minuti fa, alle 13,30, è stato ritrovato il quarto escursionista morto sotto la valanda del Monte Velino. Vigili del fuoco, soccorritori alpini, Esercito, carabinieri, finanzieri e poliziotti cercheranno il quarto escursionista dalle prime ore di oggi. (Il Messaggero)

Si concludono, quindi, le attività nella zona condotte incessantemente fin dal 24 gennaio, giorno del tragico incidente. Ieri erano stati ritrovati i corpi di Valeria Mella, 25 anni, Tonino Durante, 60 anni, e quello di Gian Mauro Frabotta, 33 anni. (Zonalocale Abruzzo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr