Furto nella villa di Camila Giorgi, bottino di 80 mila euro

Furto nella villa di Camila Giorgi, bottino di 80 mila euro
Più informazioni:
LA NAZIONE SPORT

Il valore del bottino sarebbe di circa 80mila euro.

Nell'abitazione al momento del colpo erano presenti la giovane sportiva, il fratello e i genitori, tutti dormivano e non si sono accorti di nulla.

Secondo quanto accertato dai carabinieri, che indagano sul furto, i ladri sono entrati da una finestra del primo piano e poi hanno frugato nelle stanze portando via due orologi prezionsi: un Rolex e uno Chopard olte a un anello di brillanti. (LA NAZIONE)

Ne parlano anche altre testate

Furto la notte scorsa nella villa della famiglia della tennista Camila Giorgi, a Calenzano (Firenze). Secondo quanto accertato dai carabinieri, che indagano sul furto, i ladri sono entrati da una finestra del primo piano e poi hanno frugato nelle stanze portando via due orologi Rolex e un anello di brillanti. (La Repubblica Firenze.it)

La tennista e i suoi familiari dormivano. Secondo quanto riportato da La Nazione, tutti coloro presenti in casa stavano dormendo e nessuno si sarebbe accorto dell’incursione dei ladri. In passato la Giorgi, classe ’91, si è già aggiudicata due tornei Wta su otto finali disputate e ha ottenuto vittorie contro sfidanti di alto livello. (ilGiornale.it)

Terribile esperienza per Camila Giorgi, la tennista azzurra reduce dalle fatiche del Roland Garros. Furto la notte scorsa nella villa di famiglia di Camila Giorgi a Calenzano (Firenze). (Sport Fanpage)

Furto nella villa fiorentina di Camila Giorgi, bottino di circa 80 mila euro

È successo nella villa di Calenzano dove vive la famiglia: tutti in casa ma nessuno si è accorto di nulla. Il valore della refurtiva è di circa 80mila euro. Brutta avventura, fortunatamente senza conseguenze fisiche, per la famiglia Giorgi. (La Gazzetta dello Sport)

Spiacevoli visite nella villa di Camila Giorgi a Calenzano, comune in provincia di Firenze nel quale risiede la tennista marchigiana assieme al fratello e ai genitori. L’ANSA, inoltre, riferisce che l’abitazione della famiglia Giorgi sarebbe sprovvista di allarme e sistemi di videosorveglianza: non sarà semplice, dunque, risalire agli autori del furto (LiveTennis.it)

Quindi si sono dileguati, contando anche sul fatto che nella villa non è presente sistema d’allarme né rete di videosorveglianza I ladri si sono introdotti nella sua abitazione a Calenzano, in provincia di Firenze. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr