Australian Open - Djokovic suona la nona sinfonia. Ko Medvedev, arriva il 18° Slam

Australian Open - Djokovic suona la nona sinfonia. Ko Medvedev, arriva il 18° Slam
Tennis World Italia SPORT

Ha stravinto il confronto contro la sorpresa Aslan Karatsev e ha distrutto, tatticamente e mentalmente, Daniil Medvedev in finale.

Il russo conserva il turno di battuta sul 4-5 in maniera praticamente perfetta (impreziosendo il bottino con due vincenti di dritto) ma si inceppa completamente sul 5-6.

Quella che più di un’alternativa al Djokovic versione Australian Open pareva quasi una certezza.

Dominio Djokovic: Medvedev si spegne dopo un set. (Tennis World Italia)

Su altre fonti

Grazie anche al pubblico, perché avervi qui mi ha dato grande energia dopo aver giocato la finale Slam precedente a porte chiuse”. La scelta strategica di Brady sul proprio servizio si può ricondurre al match di Flushing Meadows. (Ubi Tennis)

Grande spettacolo atteso alla Rod Laver Arena di Melbourne, dove andrà in scena la finale maschile degli Australian Open. Si può vedere in diretta TV su Eurosport e in streaming su Eurosport Player ed Eurosport. (Il Veggente)

Oggi, domenica 21 febbraio alle ore 09.30 italiane (19.30 locali), andrà in scena la Finale del tabellone di singolare maschile degli Australian Open 2021 tra Novak Djokovic e Daniil Medvedev. Il computo dei precedenti è favorevole a Nole (4-3), con l’ultimo successo però ottenuto da Medvedev nel round robin delle ATP Finals 2020. (OA Sport)

Australian Open 2021: Novak Djokovic e Daniil Medvedev, una finale che segnerà la storia in ogni caso

A Melbourne il russo ha perso anche la seconda finale giocata in carriera dopo quella contro Nadal agli Us Open del 2019 Per quanto riguarda Medvedev deve ancora rimandare l’appuntamento con la prima vittoria in un torneo dello Slam. (LaPresse)

E il suo tentativo è quello di detronizzare l’uomo che, nelle otto occasioni in cui è giunto all’ultimo atto a Melbourne, ha sempre vinto il trofeo, in tre set (tre volte), in quattro (anche in questo caso tre volte) o in cinque (due volte). (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr