Shevchenko: «Rigore di Manchester? Ero deciso, quella finale era nostra»

Shevchenko: «Rigore di Manchester? Ero deciso, quella finale era nostra»
MilanNews24.com SPORT

Andrij Shevchenko ha rilasciato qualche dichiarazione sulla magica notte di Manchester ai microfoni di Radio 24. Andrij Shevchenko torna su una delle notti più belle della sua avventura rossonera.

Quando l’arbitro ha fischiato io non ho sentito il fischio, questo spiega il mio sguardo.

«Ero sicuro e deciso.

Ecco le sue dichiarazioni nel corso dell’intervista a Radio 24 sul rigore che regalò al Milan la Champions League contro la Juventus a Manchester. (MilanNews24.com)

Su altre testate

La direzione di Orsato in Lazio-Milan ha attivato la levata di scudi di tutto il mondo milanista, tra opinionisti e tifosi sui social che hanno condannato non solo la scelta del fischietto di Schio, ma anche il suo atteggiamento. (Milan News)

Così s’intitola il libro che ha scritto recentemente Andriy Shevchenko, indiscusso idolo dei tifosi del Milan e attuale commissario tecnico dell’Ucraina. Quando l’Unione Sovietica stava cadendo a pezzi, la situazione in Ucraina non era facile, ho dovuto , grazie al calcio, credere in me stesso. (SerieANews)

Era fantastico essere una star del calcio quando ero un giovane calciatore in Ucraina. Queste le dichiarazioni del ct dell'Ucraina: "Il Milan quest’anno ha l’obiettivo di arrivare in Champions, ha fatto una buona partita sabato. (Pianeta Milan)

Shevchenko: «Scudetto Inter? Non mi fa tanto piacere, ma sono stati bravi»

Quando avrò finito la mia avventura alla guida della nazionale ucraina voglio andare ad allenare un club. (TUTTO mercato WEB)

SERIE A – «Il campionato è molto più competitivo e il modo di allenarsi è molto più sulla tattica. MILAN – «Sono stato fortunato ad aver indossato questa grande maglia, con un grande campione come Paolo, come Costacurta, come Kakà, Gattuso…Sono state veramente persone per bene». (Calcio News 24)

Il Milan quest’anno ha l’obiettivo di arrivare in Champions League, col Benevento ha fatto una buona partita ora gli aspetta un finale di stagione importante I nerazzurri hanno fatto un buon campionato con una voglia di vincere e un allenatore che conosco bene e stimo tanto. (Calcio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr