Istat e imprese: i dati sulle conseguenze del Covid, quasi metà delle aziende è a rischio

Istat e imprese: i dati sulle conseguenze del Covid, quasi metà delle aziende è a rischio
Notizieora.it ECONOMIA

In linea generale, il 33% delle micro imprese con un massimo di 9 addetti si sente a rischio

L’impatto del coronavirus è stato fortemente sentito anche nell’industria, con particolare riferimento a quella caratterizzata da un basso contenuto tecnologico.

In base alle ultime elaborazioni, il 45% delle imprese che possiedono almeno 3 addetti sono a rischio strutturale.

L’effetto del Covid sulle Piccole e Medie Imprese secondo gli ultimi rilievi dell’Istat. (Notizieora.it)

La notizia riportata su altri media

Così il commissario eurpopeo all’Economia Paolo Gentiloni, durante la presentazione del ‘Rapporto di previsione del Centro Studi Confindustria ‘Liberare il potenziale italiano. Roma, 10 apr. (LaPresse)

Benvenuto nel mondo siderweb. Se non sei abbonato e vuoi continuare a leggere la notizia che ti ha portato fin qui, attiva la prova gratuita. (Siderweb)

Benvenuto nel mondo siderweb. Login. Inserisci qui le tue credenziali di accesso:. . Username Password Ricordami Login Password dimenticata? Se non sei abbonato e vuoi continuare a leggere la notizia che ti ha portato fin qui, attiva la prova gratuita. (Siderweb)

Imprese in Italia: tutti i dati Istat sull'impatto Covid

Nel linguaggio dell’Istat “comprendono le persone che non fanno parte delle forze di lavoro, ovvero quelle non classificate come occupate o in cerca di occupazione”. Scrive l’Istat che in quei dodici mesi sono aumentati “soprattutto gli inattivi tra i 15 e i 64 anni (+5,4%, pari a +717mila)”. (TIMgate)

Umberto ha avuto la patente fino ai 96 anni. Il 2 di novembre del 1942, verso mezzanotte, iniziò la terribile ritirata: “Fu una marcia disperata e quasi senza fine”, ricorda commosso Umberto. (La voce di Rovigo)

Crollo del fatturato in tutti i settori in Italia. Il fatturato è stato colpito in tutti i principali settori secondo il rapporto Istat L’Istat evidenzia che sono le imprese piccole e piccolissime - quota rilevante della nostra economia - a risentire maggiormente della scossa Covid. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr