2021 Odissea nelle bollicine: Prosecco, Champagne e Cava guidano la ripresa dei consumi

WineNews ECONOMIA

Le buone notizie arrivano prima di tutto dall’Italia, che nel 2021, secondo dati Coldiretti, ha superato il miliardo di bottiglie prodotte per la prima volta (+23% sul 2020).

Una tendenza che accomuna tutti i grandi Paesi produttori, dalla Francia all’Italia passando per la Spagna, e sostanzialmente tutte le categorie.

Infine, il Cava, il metodo classico spagnolo che si pone a metà strada tra Prosecco e Champagne, per numeri produttivi, fatturati e prezzi

Numeri importanti, legati principalmente al sistema Prosecco (Prosecco Doc, Asolo Prosecco e Valdobbiadene Prosecco Superiore), che tocca le 753 milioni di bottiglie prodotte, di cui oltre 600 milioni di Prosecco Doc. (WineNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr