Grillo irride Conte sull’esilio dalla Rai: “È l’uomo dei penultimatum”

Grillo irride Conte sull’esilio dalla Rai: “È l’uomo dei penultimatum”
La Stampa INTERNO

«Grillo sul piano della comunicazione ha una visione non proprio ortodossa», cerca di rispondere Conte al termine del video messaggio del fondatore

Il fondatore, da allora, è sempre rimasto in silenzio, senza dare la sua benedizione a nessuna delle mosse fatte da Conte.

Il colpo velenoso tirato da Grillo fa crollare di colpo tutto il castello costruito da chi è vicino all’ex premier.

«Mi fa piacere che c’è ancora la stampa, che abbiamo di nuovo dei rapporti – scherza il fondatore del Movimento -. (La Stampa)

Su altri media

Sulla Rai c’è stato un confronto e le decisioni erano condivise“. “Vedo che c’è la stampa quindi Conte è un gentleman che non riesce a dare degli ultimatum è uno dei più grandi specialisti di penultimatum che abbia mai visto”. (Il Fatto Quotidiano)

Conte è un gentleman, non riesce a dare un ultimatum, è il più grande specialista dei penultimatum", così Beppe Grillo nel corso di una conferenza stampa alla Camera sul tema “L'energia condivisa conviene a tutti”. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Sul quale Giuseppe Conte usa toni abbastanza concilianti, dice che si tratta di una scelta «non irrevocabile» e presta il fianco al Garante, che rallegrandosi del fatto che ad ascoltarlo ci siano anche dei giornalisti definisce il nuovo leader come «l’uomo dei penultimatum». (Il Manifesto)

M5S, torna Grillo e dileggia Conte: “Specialista in penultimatum”

Poi, sul filo dell'ironia: "Prima di poter rispondere devo sapere se c'è la Rai. Tutto era nato da questa dichiarazione di Conte: "La decisione di non partecipare alle trasmissioni della Rai è definitiva? (LiberoQuotidiano.it)

di Redazione Online. Il fondatore del Movimento 5 Stelle al convegno sulle comunità energetiche. Lui comunica in modo non ortodosso». Giuseppe Conte e Beppe Grillo (foto d’archivio, Ansa). «Giuseppe Conte, che è un gentleman, non riesce a dare degli ultimatum, è uno dei più grandi specialisti di penultimatum che abbiamo visto. (Corriere della Sera)

Incontro pubblico alla Camera organizzata dal Movimento sulle comunità energetiche, oltre al presidente dei 5 Stelle ci sono i capigruppo di Camera e Senato, il ministro Stefano Patuanelli, è ospite il collega alla Transizione ecologica Roberto Cingolani; quando è il suo momento il fondatore si collega da remoto ed esordisce così: "Ah bene, vedo che c’è la stampa, Conte è un gentleman, non riesce a dare degli ultimatum, è uno (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr