Milan in Champions, Tonali: "L'Europa è casa nostra. E mi piacerebbe sfidare Modric"

Milan in Champions, Tonali: L'Europa è casa nostra. E mi piacerebbe sfidare Modric
TUTTO mercato WEB SPORT

Milan in Champions, Tonali: "L'Europa è casa nostra.

E mi piacerebbe sfidare Modric". vedi letture. Dopo una lunga trattativa, il sogno di Sandro Tonali di restare al Milan si è finalmente avverato: ora è a tutti gli effetti un giocatore rossonero: "Se lotteremo per il primo posto in Serie A?

Quale grande centrocampista vorrei sfidare in Champions?

Il pensiero della squadra è unico", sottolinea il giocatore nell'intervista a La Gazzetta dello Sport: "Champions?

L’Europa è casa nostra. (TUTTO mercato WEB)

Su altre fonti

La mente corre subito a Donnarumma quando Tonali spiega: “Ogni giocatore ragione in maniera diversa. Il centrocampista, riscattato dal club rossonero dopo una stagione in prestito, ha infatti giurato amore eterno al Milan con delle dichiarazioni che hanno fatto breccia nel cuore dei tifosi. (Virgilio Sport)

A quaranta giorni dalla fine del calciomercato il Milan è una delle poche squadre che si sta muovendo in Italia, e ha in programma di migliorare ancora la rosa con tasselli fondamentali come il (Milan News)

«La voglia di restare al Milan veniva prima di tutto. Sandro Tonali ha concesso una lunga ed interessante intervista a La Gazzetta dello Sport: le sue dichiarazioni sul restare al Milan. Sandro Tonali ha concesso una lunga ed interessante intervista a La Gazzetta dello Sport: le sue dichiarazioni sulla scelta di ridursi lo stipendio. (Milan News 24)

Tonali riparte dal Milan: "Ci ho messo un po' a carburare, ma quest'anno sarà un'altra storia"

Idee chiare sugli obiettivi: "Lotteremo tutti insieme per lo scudetto, non vedo l'ora di giocare in Champions" BALLO-TOURE': "MILAN, NON CI CREDEVO. Condizioni molto vantaggiose rispetto a quelle fissate un anno fa, che prevedevano un esborso totale di 35 milioni di euro (Sky Sport)

C'è chi pensa alla carriera e all'ambizioni, chi ai soldi. Intervistato da la Gazzetta dello Sport, il centrocampista del Milan promette grandi cose per il prossimo anno. (Liberoquotidiano.it)

Quello che non cambia sono gli obiettivi: puntiamo sempre in alto", sottolinea il giocatore nell'intervista a La Gazzetta dello Sport. Quest'anno sarà un’altra storia, anche se so di dover migliorare: non ci sono punti di arrivo, si cresce sempre" (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr