La quarta dose di vaccino Covid può essere utile? Come e quando va somministrata?

La quarta dose di vaccino Covid può essere utile? Come e quando va somministrata?
Altri dettagli:
Corriere della Sera SALUTE

A parte l’utilità in termini di prevenzione, ci sarebbero anche problemi organizzativi nel distribuire la quarta dose?

Professore, alcuni Paesi, come Israele e Cile, stanno proponendo la quarta dose, soprattutto ai pazienti fragili.

«È più maneggevole degli altri e può essere una buona risorsa per la vaccinazione nei Paesi più poveri perché si conserva facilmente»

Se si espone un organismo ad alte dosi di un antigene virale (presente in un vaccino, ndr) in successione, si crea uno stato di «tolleranza». (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altre testate

«Oggi la terza dose ci sta difendendo» e «a differenza della quarta, ha un motivazione forte», ovvero Omicron. Semmai il discorso sulla quarta dose potrebbe riguardare i fragili» (Gazzetta del Sud)

L’immunologo di Tor Vergata: “Creare vaccini spray più facili da usare”. Covid, Masi: “Quarta dose? In futura vanno creati vaccini spray che producano un’immunità nelle mucose dell’apparato respiratorio o che siano facili da prendere, per via orale, per esempio” (BaraondaNews)

Vaccino, l’immunologo Rasi: “Quarta dose non serve, ci salva memoria immunitaria”

Secondo Rasi, la quarta dose invece "ci pone più domande che risposte". Per esempio, tramite “vaccini spray che producano un’immunità nelle mucose dell’apparato respiratorio, per esempio. (Sky Tg24 )

Oppure vaccini che riconoscano altre proteine ​​del virus, più stabili della spike che muta rapidamente” E per il futuro sarebbe meglio elaborare una nuova risposta, più strutturata, piuttosto che continuare a organizzare vaccinazioni di massa in regime di emergenza”. (il Fatto Nisseno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr