Marca: “Vettel-Ferrari, ecco quando si è rotto il rapporto”

Marca: “Vettel-Ferrari, ecco quando si è rotto il rapporto”
Tuttosport Tuttosport (Sport)

“Ho sbagliato io, è uno degli errori più pesanti mai commessi - dichiarerà poco dopo -.

Il quattro volte campione del mondo non è più ufficialmente un pilota della Ferrari dal 12 maggio 2020.

Al 52° giro Vettel è ancora al comando, poi va a sbattere contro un muro con Hamilton che vince e torna leader del Mondiale.

La notizia riportata su altri giornali

Il team di Brackley dovrebbe seriamente prendere in considerazione l’idea di ingaggiare un quattro volte iridato tedesco come Seb. Questi sono però anche giorni di mercato e la notizia più importante delle ultime settimane, inevitabilmente, è stata la separazione tra il tedesco Sebastian Vettel e la Ferrari. (OA Sport)

Il team principal della Red Bull lo ha sostenuto in un’intervista a The Race. Né Renault, né Racing Point — D’altro canto Horner è anche sicuro che: “Se deciderà di continuare le alternative non gli mancheranno”. (La Gazzetta dello Sport)

Questo è uno degli aspetti da tenere maggiormente in considerazione, la possibile chiave di volta che spalanchi a Vettel le porte della Mercedes. I media tedeschi sono convinti che il quattro volte campione del mondo voglia a tutti i costi sedersi su una Freccia d’Argento, per questo motivo lasciano le porte aperte ad una clamorosa trattativa, non ancora entrata nel vivo. (SportFair)

“Si troverà un modo per avere eventi dal vivo, a prescindere che questi si possano tenere per la presenza di un vaccino o semplicemente cambiando le procedure”. “La tesi originale secondo cui gli eventi dal vivo sono forse il posto migliore per i contenuti per la televisione o per la distribuzione digitale, credo rimanga intatta. (Motorsport.com, Edizione: Italia)

Jean Todt spiega Vettel in Ferrari. “In ogni squadra, a fine gara si può sempre spiegare perché si è riusciti a far bene oppure no. Molti si sono interrogati su come sarà la F1 senza un pilota cosi vincente e di spessore Sebastian Vettel (F1inGenerale)

Pensavo se fosse la cosa giusta continuare a correre o se fosse arrivato il momento di dire basta. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > F1, Vettel con Hamilton in Mercedes: perchè non è possibile (AutoMotoriNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti