Federico Salvatore ricoverato per emorragia cerebrale, il toccante appello della moglie

Federico Salvatore ricoverato per emorragia cerebrale, il toccante appello della moglie
Calcio Napoli notizie su Napolipiu.com INTERNO

Federico Salvatore è ricoverato per emorragia cerebrale, la moglie Flavia D’Alessio ha lanciato un appello ai fan dell’artista.

Nelle ultime ore è arrivato l’appello della moglie di Federico Salvatore che è ricoverato in ospedale per emorragia cerebrale.

Federico Salvatore, attraverso i social, aveva fatto sapere che la motivazione era legata alla morte di Giacinto, il pappagallo parlante che aveva da 25 anni. (Calcio Napoli notizie su Napolipiu.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L’artista 62enne è stato ricoverato all’Ospedale del Mare di Napoli in seguito ad una emorragia cerebrale. Con questo brano; che per la prima volta affrontava un tema così delicato, Federico Salvatore si classificò 13° (Amalfi Notizie)

Il cantautore napoletano Federico Salvatore di 62 anni è stato ricoverato all’Ospedale del Mare di Ponticelli dopo aver avuto nei giorni scorsi una emorragia celebrale. Federico Salvatore ricoverato. Sul momento delicato che sta passando il cantante napoletano è intervenuta dal profilo Facebook dell'artista, anche la moglie che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:. (Spazio Napoli)

In virtù delle tante notizie (tra vere e false che stanno girando) ci tenevo io in prima persona ad informarvi dell’accaduto: non è un momento semplice, ma nessuno, ora, può fare diagnosi certe e definitive". (AreaNapoli.it)

Federico Salvatore ricoverato in rianimazione a Napoli: colpito da emorragia cerebrale

Improvvisamente e inaspettatamente stamattina si è spento Giacinto, il mio pappagallo parlante che da 25 anni ripeteva ogni mia malaparola Il cantautore napoletano Federico Salvatore è ricoverato in ospedale per un’emorragia cerebrale. (Il Fatto Vesuviano)

Federico Salvatore è ricoverato in ospedale per un'emorragia cerebrale. L'artista, 62 anni, si trova nel reparto rianimazione dell'Ospedale del Mare, a Napoli. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr