Iran, 'risultato significativo da colloqui con Aiea'

Iran, 'risultato significativo da colloqui con Aiea'
Per saperne di più:
La Nuova Sardegna ESTERI

L'Iran e l'Agenzia Onu hanno spiegato in un comunicato congiunto che le attività di verifica e sorveglianza sulle attività nucleari della Repubblica islamica potranno proseguire per altri 3 mesi.

Lo stesso rappresentante dell'Aiea aveva annunciato ieri il raggiungimento di accordi per le verifiche parlando di risultati "accettabili".

- TEHERAN, 22 FEB - I colloqui tra Iran e Agenzia dell'Onu per l'energia atomica (Aiea) hanno prodotto "un risultato diplomatico molto significativo". (La Nuova Sardegna)

Se ne è parlato anche su altre testate

L’ultimatum del Parlamento, della nazione dei Pasdaran, è in vigore da dicembre Quest’ ultimo incontrerà il capo del dipartimento per il nucleare della Repubblica Islamica, Ali Akbar Salehi e uno dei vice del presidente Hassan Rohani. (PPN - Prima Pagina News)

Stati Uniti ed Europa avvertono Teheran: "Rispettate l'accordo nucleare" di Vincenzo Nigro 18 Febbraio 2021 di Vincenzo Nigro. "In effetti le posizioni sono tre: c'è quella dell'Unione, che vuole un ritorno all'accordo sul nucleare del 2015 (JCPOA - Joint Comprehensive Plan of Action). (La Repubblica)

La Cina è tra quei paesi ed è voce del dossier Iran, che in questi giorni si sta muovendo. Le tensioni in Medio Oriente con l'e su Taiwan insieme alla prossima tornata elettorale in .Le tensioni USA - (Zazoom Blog)

L'Iran e l'Aiea hanno raggiunto un accordo, ma Khamenei fa il duro

Con il segretario di Stato Usa Anthony Blinken a dichiarare che, se l’Iran rispetterà i termini del Jcpoa, gli Usa faranno lo stesso “Se le sanzioni saranno completamente revocate entro tre mesi, l’Iran passerà tali informazioni all’Agenzia. (L'HuffPost)

Penso che sia un modo per l’Iran di tornare al rispetto degli obblighi in tema di energia atomica», … Continua L'articolo proviene da il manifesto. «Stanno avendo luogo importanti contatti diplomatici con tutti gli attori, inclusi gli Usa, per vedere se è possibile per Washington tornare nell’accordo, che è stato abbandonato dall’Amministrazione Trump. (Zazoom Blog)

Lo scambio di accuse riflette il clima di forte tensione politica esistente tra le Fdlr da un lato e Kinshasa e l'esercito ruandese dall'altro. La Farnesina ha invitato alla cautela sulla diffusione di ricostruzioni, mentre entro mercoledì il ministro degli Esteri Luigi Di Maio dovrà riferire in Parlamento. (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr