Monopattino Lamborghini AL1: scheda tecnica e prezzo

Monopattino Lamborghini AL1: scheda tecnica e prezzo
OptiMagazine SCIENZA E TECNOLOGIA

Il Lamborghini AL1 è dotato anche di un doppio freno (elettrico e meccanico) anteriore e posteriore, e sfoggia luci LED posizionate sotto la pedana, un fanale anteriore e uno posteriore.

ARTICOLI CORRELATI. Inizialmente il monopattino elettrico verrà messo sul mercato con la livrea nera, successivamente invece verranno commercializzati anche nella colorazione blu e bianca

Monopattino Lamborghini AL1: la scheda tecnica. (OptiMagazine)

Ne parlano anche altri media

Come detto, Kobrascooter nasce come monopattino elettrico, ma al posto del semplice telaio comune in tutti i monopattini utilizza una configurazione più simile ad un ciclomotore. Non è stato difficile progettare Kobrascooter, e solo provandolo su strada si può capire quanto sia più stabile e sicuro di un normale monopattino”. (DMove.it)

Ovviamente non può mancare l’aspetto della prestazione sulla velocità: Lamborghini ha messo il suo marchio sulla fluidità e capacità di accelerazione. Il mezzo è poi dotato di un’applicazione per gestire e monitorare le funzionalità e l’utilizzo del monopattino, che permette anche di personalizzare alcune funzioni. (Alla Guida)

Inoltre, per ulteriore conferma della proprietà, sarà richiesta la verifica dello sblocco del mezzo con il telefono cellulare tramite APP. (gonews)

Monopattini elettrici, occorrono regole senza esagerare

Il mezzo era stato prelevato intorno alle 6.15 del mattino, in centro a Cagliari, dall’interno dell’auto dei proprietari, la società che si occupa del noleggio di monopattini "Freedom Mobility Srl" Un pensionato di 70 anni è stato trovato in possesso di un monopattino elettrico rubato. (YouTG.net)

Parliamo di: Monopattini elettrici. Lamborghini entra nel segmento dei monopattini elettrici. Tra le caratteristiche del Lamborghini AL1 un peso di 13 chilogrammi, sospensione anteriore, ruote piene con struttura “honeycomb” da 8″ (anteriore e posteriore). (Greenstyle.it)

La particolare tecnologia Virtual Dock Emoby renderà così impossibile rilasciare i monopattini all’infuori degli spazi appositamente predisposti per lo stazionamento approvati dal Comune di Chieti. In questo servizio di Fabrizio Bancale, inviato di Mi Manda Rai 3, si sono evidenziate criticità e soluzioni di un servizio che potrebbe rivoluzionare la nostra vita. (Consumerismo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr