Mercato Juventus, l'ultimatum di Ronaldo: c'è la svolta per l'attacco

Mercato Juventus, l'ultimatum di Ronaldo: c'è la svolta per l'attacco
Virgilio Sport SPORT

A prescindere dai nomi, la Juventus è consapevole della necessità di accontentare Ronaldo: per rispettare il contratto fino al 2022 Cristiano chiede una Juve competitiva in Europa e forte in attacco

Grazie al provvidenziale gol al Porto Federico Chiesa è stato il primo giocatore diverso da Cristiano Ronaldo a segnare per la Juventus nella fase ad eliminazione diretta di Champions League da due anni a questa parte. (Virgilio Sport)

Ne parlano anche altri giornali

Cristiano Ronaldo è stufo delle critiche che gli vengono rivolte e ha chiesto a Jorge Mendes di trovargli una nuova sistemazione in estate. E’ una notizia che suona come una pugnalata per i fan della Vecchia Signora che speravano nel Re per vincere qualcosa. (JuveLive)

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube. Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo vuole la cessione. Cristiano Ronaldo è stanco delle critiche. La Juventus vive un momento di appannamento e anche Cristiano Ronaldo finisce sotto accusa: le critiche non vanno giù al portoghese. (CalcioMercato.it)

Morata o non Morata, la ricerca di un ulteriore attaccante resta sempre all’ordine del giorno alla Continassa, dove a gennaio si è deciso di aspettare anche per non cadere vittime del classico adagio “la fretta è cattiva consigliera” Alvaro Morata resta, infatti, l’unico centravanti di ruolo dopo la decisione di non attingere al mercato di gennaio in quel ruolo. (CalcioMercato.it)

Ronaldo il furioso: non ammette cali e rese, vuole tutto! E con la Juve rilancia

Corriere dello Sport: "Juve, Ronaldo in crisi. Ora c'è paura del terzo flop in Champions" scrive il Corriere dello Sport sui bianconeri. (TUTTO mercato WEB)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Juventus, l’ex Tacconi fa dichiarazioni choc. Calciomercato Juventus, il rinnovo di Cristiano Ronaldo. (Stop and Goal)

Se Ronaldo si spegne la Juve perde il suo riferimento offensivo e senza Dybala diventa un problema enorme. CON LA SQUADRA - Alla Juventus si è sentito coccolato e in famiglia in un modo genuino e sincero. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr