Crotone, ragazza soffoca la madre con un sacchetto di plastica

Una giovane ragazza di 22 anni ha ucciso la madre di 48, Giovanna Salerno, che ha soffocato con un sacchetto di plastica. Il fatto è successo nell'abitazione in cui abitavano le due, situata a Crotone, nel quartiere “Poggio Pudano”, mentre si trovavano ... Fonte: Leonardo.it Leonardo.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....