METEO A 7 GIORNI: passaggi nuvolosi sparsi, in attesa dell'anticiclone del weekend

METEO A 7 GIORNI: passaggi nuvolosi sparsi, in attesa dell'anticiclone del weekend
Per saperne di più:
MeteoLive.it INTERNO

GIOVEDÌ 6 qualche nube al nord e sull'alto versante tirrenico.

VENERDÌ 7 con tempo soleggiato, qualche disturbo nuvoloso soltanto sulle regioni del nord, con qualche pioggia lungo la fascia alpina.

WEEKEND SABATO 8, DOMENICA 9 con rinforzo dell'alta pressione, tempo stabile e aumento generale delle temperature

Rimane qualche nube alta e sottile al sud.

Qualche nube di passaggio anche al centro-sud. (MeteoLive.it)

Su altre testate

Previsioni meteo per giovedì 5 maggio. Tempo in peggioramento sulle regioni settentrionali con locali piogge o rovesci principalmente sulle Alpi centro-orientali e con limite della neve elevato, oltre i 2000 metri Cielo solo parzialmente nuvoloso in Sicilia, mentre in Sardegna giornata a tratti coperta con rischio di piogge più diffuso. (METEO.IT)

Meteo, venerdì perturbazione poi sole e clima mite nel weekend dell'8-9 maggio. Stiamo vivendo una fase meteo molto variabile, segnata dal transito di diverse perturbazioni sull’Italia alternate a momenti di tregua. (METEO.IT)

Tendenza meteo weekend. ANTICICLONICO IN RINFORZO PER IL WEEKEND, MA POCO DURATURO Meteo WEEKEND. (3bmeteo)

Meteo weekend: primo CALDO ESTIVO in arrivo, ma quanto durerà?

Mercoledì 5 maggio la perturbazione numero 3 del mese transiterà rapidamente sulle regioni meridionali, dove porterà molte nuvole e qualche pioggia. Previsioni meteo per giovedì 6 maggio. Giovedì alternanza tra sole e nuvole al Nord, Calabria e Sicilia, con qualche piovasco su Alpi e Sicilia (METEO.IT)

Cerchiamo dunque di capire insieme l'evoluzione prevista, tracciando poi anche una tendenza anche per le successive settimane del mese di maggio. Maggio, dall'12 in avanti pericoloso ciclone verso l'Italia (iLMeteo.it)

L’anticiclone si eleverà verso l’Italia e poi in direzione dell’Europa Centrale, regalando una fase più stabile. Il tempo sull’Italia non accenna a guarire del tutto, anche perché manca una figura anticiclonica capace di garantire stabilità atmosferica. (Meteo Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr