Aumento vigilanza, Bonaccini: "Sono abituato ad andare dappertutto, sono un po' a disagio"

Aumento vigilanza, Bonaccini: Sono abituato ad andare dappertutto, sono un po' a disagio
BolognaToday INTERNO

A dirlo il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, dopo il pacco "di protesta" contro le restrizioni imposte dal covid recapitato nella sua abitazione di Campogalliano.

"Ci si sente un pochino a disagio", specie "per me che sono abituato a girare da solo e andare dappertutto".

"Non si deve mollare, anzi si moltiplicano gli sforzi", assicura Bonaccini, ringraziando Confesercenti per la solidarietà ricevuta. (BolognaToday)

Ne parlano anche altre testate

Bologna, 9 aprile 2021 - La protesta degli ambulanti in corteo a Bologna per lanciare un sos è arrivata fino alla sede della Regione Emilia-Romagna. "Il presidente Bonaccini - dicono - deve dare delle risposte, anche alla nostra categoria ormai in ginocchio da troppo tempo". (il Resto del Carlino)

Per Tomei "Il Presidente Bonaccini è stato un riferimento istituzionale fondamentale in questi anni Tomei: "Il Presidente Bonaccini è stato un riferimento istituzionale fondamentale". Il presidente di UPI Emilia-Romagna Gian Domenico Tomei ringrazia il presidente Stefano Bonaccini per il lavoro svolto in questi anni alla guida della Conferenza della Regioni e della Province autonome, che oggi Venerdì 9 aprile eleggerà un nuovo presidente. (BolognaToday)

Stefano Bonaccini lascia la guida della Conferenza delle Regioni. Per Tomei «Il Presidente Bonaccini è stato un riferimento istituzionale fondamentale in questi anni (ModenaToday)

Fedriga verso la presidenza della Conferenza delle Regioni

(LaPresse) – “Il mio impegno sarà quello di trovare una unità di intenti e una sintesi costruttiva tra tutti i componenti delle assise da un lato e il Governo dall’altro, superando gli steccati degli schieramenti. (LaPresse)

La nota dell’Upi. Il presidente di UPI Emilia-Romagna Gian Domenico Tomei ringrazia il presidente Stefano Bonaccini per il lavoro svolto in questi anni alla guida della Conferenza della Regioni e della Province autonome, che oggi Venerdì 9 aprile eleggerà un nuovo presidente. (News Rimini)

Zaia sottolinea di non essere stato coinvolto nell'ipotesi della carica. A contendersi la poltrona di vice presidente sono invece due governatori del Pd: Michele Emiliano e Vincenzo De Luca. (Il Messaggero Veneto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr