Vaccino Astrazeneca, over 60 rinunciano a Tropea

Vaccino Astrazeneca, over 60 rinunciano a Tropea
Gazzetta del Sud - Edizione Catanzaro, Crotone, Vibo ECONOMIA

L'Asp oltre agli operatori sanitari mette in campo una squadra composta dai volontari della Croce rossa italiana e della Protezione civile

Il primo “Vax day” dedicato alla vaccinazione della popolazione over 60 si è svolto mercoledì scorso all'ospedale di Tropea senza particolari intoppi.

Agli over 80 e ai soggetti fragili verrà somministrato il vaccino pfizer.

Gli operatori sanitari, dotati di grande sensibilità, stanno facendo i salti mortali per assicurare che ogni dose vada inoculata alle persone giuste. (Gazzetta del Sud - Edizione Catanzaro, Crotone, Vibo)

Ne parlano anche altre testate

Secondo un calendario già stabilito, si è iniziato con le seconde dosi ai farmacisti che avevano già ricevuto la prima presso il distretto 1 di via delle Ortensie. Il centro vaccinale alla Verdirosi sarà aperto fino alle 20 di questa sera per poi riaprire domani alle 8 (ilmessaggero.it)

Il commissario ha anche fatto sapere che a breve saranno vaccinati gli atleti che parteciperanno alle Olimpiadi. E’ perentorio il commissario Figliuolo ‘ad oggi risultano 20,7 milioni di somministrazioni a fronte di 24,7 milioni di dosi consegnate. (TG La7)

Resta più preoccupata per le prossime forniture: tra lunedì e martedì arriveranno 206 mila dosi di Pfizer, 186 mila di AZ, 25 mila di Moderna e 15mila di J&J L'assessore è impegnato in queste ore a ricucire con i medici di base. (ilmessaggero.it)

Quanto ha guadagnato AstraZeneca dalla vendita del vaccino Covid, nonostante tutto

Verifiche anti furboni. “Stiamo avviando uno studio sulle patologie, ci servirà per organizzare meglio l’incidenza delle malattie sul territorio – conclude Franco Luca – ma se nel frattempo dovessero emergere i furboni, agiremo di conseguenza” Le esenzioni. (Live Sicilia)

Gli AGGIORNAMENTI. Boom di DISDETTE per il secondo RICHIAMO del VACCINO in EstatePer coloro che si sono vaccinati ad aprile, in particolar modo tra la seconda e la terza decade, il secondo richiamo del vaccino AstraZeneca è previsto in estate, indicativamente tra luglio ed agosto. (iLMeteo.it)

Le stime riguardante i mercati emergenti ammontano invece a 43 milioni di dollari (circa 35 milioni di euro) e 8 milioni di dollari nel resto del mondo (circa 6,6 milioni di euro). Non a caso le azioni di AstraZeneca sono aumentate del 3,7% nelle negoziazioni pre-mercato il 30 aprile dopo l’annuncio dei risultati del primo trimestre, decisamente positivi (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr