Wall Street in ribasso con FED pronta a tollerare recessione

Wall Street in ribasso con FED pronta a tollerare recessione
Borsa Italiana ECONOMIA

Accenture FactSet Target Novavax JPMorgan Eli Lilly UBS Dow Jones S&P-500 Nasdaq 100 S&P 100 energia beni industriali beni di consumo secondari utilities Salesforce Chevron Caterpillar Merck Boeing American Express United Health Home Depot Baidu NetEase Pinduoduo Inc Spon Each Rep Nvidia Dexcom Starbucks Lucid (Teleborsa) (Teleborsa) -, dopo che ieri sera, come da attese, laha rialzato i tassi di 75 punti base, sventando il rischio di un aumento ancora maggiore da 100 bp. (Borsa Italiana)

Ne parlano anche altri giornali

La mostra, visitabile fino al 2 ottobre, è curata dall’Archivio Crepax e dai tre figli dell’artista, Antonio, Caterina e Giacomo Meeting delle Etichette Indipendenti: MEI 202230. 1 E 2 ottobre a Faenza (Ravenna): tre giorni di concerti, forum, convegni, fiere e mostre nelle principali piazze della città. (Sardegna Reporter)

COMMENTA E CONDIVIDI Reuters (Avvenire)

L’attuazione delle linee di intervento ha già visto l’assegnazione di circa 2 miliardi di euro di risorse per progetti nell’ottimizzazione degli approvvigionamenti, e di altri 2 miliardi di euro per il recupero delle perdite di rete e la digitalizzazione. (Sardegna Reporter)

La Fed alza i tassi dello 0,75%

Autore: Askanews (idealista.it/news)

(ITALPRESS) – Con 4,6 miliardi di euro stanziati per la tutela della risorsa idrica, oltre 3 miliardi dei quali destinati alle aziende del comparto, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza può offrire un’accelerazione significativa degli investimenti e delle riforme nel settore. (Quotidiano di Ragusa)

Hogan rimane positivo per l’esercizio in corso e studia nuovi piani di consolidamento per i mercati esteri. In parallelo, il digital segna un incremento medio del 30-40%, ha spiegato a MFF Andrea Della Valle, presidente di Hogan e vicepresidente del gruppo Tod’s controllante la label, evidenziando a proposito degli scenari futuri che i rincari potranno influire sui listini. (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr