Cose di Matt! L'affare Gaetz si ingrossa e si complica, invischiato anche Trump

Cose di Matt! L'affare Gaetz si ingrossa e si complica, invischiato anche Trump
La Voce di New York ESTERI

E lui, Matt Gaetz, andò nella circoscrizione elettorale della sua compagna di partito in Wyoming contattando i leader repubblicani locali per trovare un candidato per sfidare Litz Cheney alle primarie del partito.

“Il congressman Matt Gaetz non mi ha mai chiesto il perdono giudiziario” afferma in una dichiarazione scritta rilasciata dalla sua residenza a Mar A Lago, in Florida.

Ferreo difensore di Donald Trump, Gaetz era diventato uno dei più crudeli ambasciatori delle bugie elettorali dell’ex presidente. (La Voce di New York)

La notizia riportata su altri media

"Per come sta la situazione ora, la Norvegia non dovrebbe firmare un accordo di libero scambio con la Cina. La Norvegia cerca un accordo di libero scambio con la Cina da oltre un decennio, tra alti e bassi diplomatici e una riconciliazione definitiva con Pechino. (Sputnik Italia)

Usa, una foto su Twitter svela il nuovo studio di Donald Trump - Ma a far discutere è la bottiglia di Coca Cola (Di giovedì 8 aprile 2021) Donald Trump è stato cacciato da Twitter ma una foto comparsa sul profilo del suo più stretto collaboratore Stephen Miller lo ha fatto tornare per qualche ora da protagonista. (Zazoom Blog)

Problema n. 2: il partito, in Georgia, ha votato una legge che rende più difficile votare e più facile manipolare i risultati elettorali. In risposta, la Lega del baseball ha deciso di trasferire in Colorado la finale (Il Manifesto)

Donald Trump, una foto su Twitter svela il suo nuovo studio: è una copia dello Studio Ovale. Ecco tutti i dettagli - Il Mattino.it

Il comitato elettorale di Trump, nei mesi immediatamente precedenti le elezioni, ha fatto qualcosa di simile ma di meno nobile, trasformando in settimanali delle donazioni che venivano spacciate per “una tantum”. (Notizie - MSN Italia)

Donald Trump si è insediato nel suo nuovo ufficio di Mar-a-Lago. Ed è stato immortalato alla scrivania in un’immagine che ha presto fatto il giro del mondo, per gli oggetti che vi sono rappresentati e che, in parte, ricordano i tempi in cui stava alla Casa Bianca. (OGGI)

Il nuovo Studio Ovale dell'ex presidente degli Stati Uniti, in quella Casa Bianca d'Inverno di. Sulla scrivania una targa commemorativa che ricorsa la costruzione del muro al confine col Messico. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr