Investigatori americani perquisiscono l'ufficio di Rudy Giuliani a Manhattan

Investigatori americani perquisiscono l'ufficio di Rudy Giuliani a Manhattan
Per saperne di più:
Amantea online ESTERI

Un altro mandato di perquisizione è stato emesso anche presso l’ufficio di Giuliani a New York City.

L’ufficio del procuratore degli Stati Uniti a Manhattan e l’ufficio dell’FBI a New York hanno rifiutato di commentare mercoledì.

Un terzo mandato di perquisizione è stato emesso al telefono dell’avvocato di Washington Victoria Tunesing, ex procuratore federale e stretto alleato di Giuliani e Trump. (Amantea online)

Ne parlano anche altre testate

La perquisizione è stata richiesta nell'ambito di un'indagine penale sulle relazioni di Giuliani in Ucraina, ha riferito il New York Times, citando tre persone a conoscenza della questione. Costello ha dichiarato che ''gli agenti sono arrivati nell'appartamento di Giuliani alle 6 del mattino'' con ''un mandato di perquisizione relativo a un'indagine su una possibile violazione delle regole del lobbismo con l'estero'' (IL GIORNO)

L’ex sindaco sarebbe infatti coinvolto negli sforzi compiuti da Trump nel 2019 per esercitare pressione sugli investigatori ucraini. Perquisizioni sono state svolte anche nell’abitazione di Washington di un’avvocatessa vicina a Giuliani, Victoria Toensing, ex funzionaria del Dipartimento della Giustizia. (Metropolitan Magazine )

(Adnkronos) – I federali hanno perquisito l’appartamento a Manhattan dell’ex sindaco di New York e avvocato di Donald Trump, Rudolph Giuliani. Washington, 28 apr. (SardiniaPost)

A caccia dei segreti di Rudy Giuliani: FBI a casa e in ufficio dell'ex sindaco di New York

E’ quindi l’aver svolto il ruolo di “agente straniero non registrato” il reato federale per il quale sarebbe indagato Giuliani. Il sodalizio che Giuliani e Lutsenko avevano tentato di stringere, secondo la stampa Usa, non si sarebbe però fermato qua. (EOS Sistemi avanzati scrl)

E’ quindi l’aver svolto il ruolo di “agente straniero non registrato” il reato federale per il quale sarebbe indagato Giuliani. Il sodalizio che Giuliani e Lutsenko avevano tentato di stringere, secondo la stampa Usa, non si sarebbe però fermato qua. (AGI - Agenzia Italia)

L’ex sindaco di New York City è indagato da diversi anni per i suoi affari in Ucraina. Lev Parnas e Igor Fruman avrebbero presentato a Giuliani diversi procuratori ed ex procuratori ucraini. (La Voce di New York)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr