Due morti e cento positivi In regione diciannove decessi

Due morti e cento positivi In regione diciannove decessi
La Gazzetta di Reggio ECONOMIA

Il totale dei positivi dall’inizio della pandemia ha raggiunto quota 44.313.

Due morti e cento nuovi positivi, di cui 51 sintomatici.

A livello regionale, invece, i nuovi positivi sono stati 723.

Il numero totale dall’inizio della pandemia è di 12.820

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 246 (22 in meno rispetto al giorno precedente), 1.833 quelli negli altri reparti Covid (28 in meno). (La Gazzetta di Reggio)

Su altre testate

Ma a San Pietro la svolta sulla trasparenza è stata adottata da qualche anno e permette di capire come il Covid abbia avuto effetti anche sui conti di chi, come le parrocchie, si prende cura delle anime. (La Gazzetta di Reggio)

– Due morti e 100 nuovi casi di Coronavirus, di cui 51 sintomatici, nella nostra provincia. Su 100 nuovi casi positivi, 63 sono riconducibili a focolai, 37 sono classificati come sporadici. (ReggioSera.it)

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 129 nuovi casi, seguita da Reggio Emilia (103) poi Ravenna (78), Rimini (62), Forlì (59), Ferrara (58), Modena (53); quindi Parma (37), il Circondario Imolese (25), Cesena (20) e, infine, Piacenza (18). (Gazzetta di Parma)

Apre “Marconina” il bio-ristorante che sfida il Covid

In provincia di Reggio Emilia, sono 103 i nuovi casi positivi: 66 riconducibili a focolai, 37 classificati come sporadici. A livello regionale, i nuovi casi sono 642 su un totale di 29.609 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore (La Gazzetta di Reggio)

Nel proseguo delle indagini, se vengono individuati collegamenti con altri casi, entrano a far parte di un focolaio). Purtroppo, nelle ultime 24 ore l’Ausl ha registrato un decessi sul nostro territorio: si tratta di un uomo di 85 anni residente a Reggio Emilia (Reggionline)

Lusuardi si occuperà di cibo, vini e abbinamenti, al “re delle discoteche” spetterà la gestione del servizio e dell’intrattenimento. L’idea del ristorante è venuta a Fabrizio Lusuardi, che poi ha contattato Marcello Motta per affidargli la gestione. (La Gazzetta di Reggio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr