Ferrari Daytona SP3: specifiche tecniche, performance, prezzo | Allaguida

Ferrari Daytona SP3: specifiche tecniche, performance, prezzo | Allaguida
Alla Guida SCIENZA E TECNOLOGIA

Interni raffinati e ispirati agli anni ’60. Anche l’abitacolo della Daytona SP3 si ispira a Ferrari storiche come la 330 P3/4, la 312 P e la 350 Can-Am.

Grazie a caratteristiche inedite la Daytona SP3 è l’auto aerodinamicamente più efficiente mai costruita dalla Ferrari senza ricorrere a dispositivi aerodinamici attivi.

Ferrari Daytona SP3, forme moderne e scultoree. Sebbene ispirata al linguaggio stilistico delle auto da corsa degli anni ’60, la Daytona SP3 si veste di forme moderne e innegabilmente originali. (Alla Guida)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Le ulteriori 100 vetture sono state vendute a collezionisti ‘selezionati’ tra quelli che avevano palesato interesse per l’auto. E la Daytona SP3 è senza dubbio un’auto che trasuda personalità (FormulaPassion.it)

La vettura in edizione limitata presentata presso l’autodromo internazionale del Mugello nell’ambito delle Finali Mondiali Ferrari 2021 entra a far parte del segmento ‘Icona’ che già comprende le Ferrari Monza SP1 e SP2. (La Gazzetta di Modena)

Con l’approdo della nuova Ferrari Daytona SP3 il costruttore di Maranello ha stupito chiunque, riportando però in auge le caratterizzazioni tipiche della Serie Icona inaugurata nel 2018. Da dove deriva lo stile della Daytona SP3. (ClubAlfa.it)

Ferrati Daytona SP3: ora disponibile il configuratore ufficiale

Tutte le vetture sono state già vendute Spinta dal V12 più potente di sempre, capace di erogare 840 CV a 9.500 giri/min e di bruciare lo 0-100 in soli 2,85 secondi, la vettura del marchio italiano si ispira al mondo degli Sport Prototipi con linee decise e sensuali e con soluzioni aerodinamiche uniche nel loro genere. (FormulaPassion.it)

Come regalo per tutti i fan, l’azienda di Maranello ha deciso di svelare la nuova macchina appartenente alla Icona Series, ovvero Daytona SP3. Con questo nome si omaggiano delle vetture mitiche della Ferrari, ovvero la 330 P3/4, la 330 P4 e la 412P che corsero negli anni 60 sulle piste GT. (QuattroMania)

Sono inoltre disponibili una serie di diverse opzioni di livrea, tutte personalizzabili per far risaltare ulteriormente il bellissimo aspetto della supercar ispirata alla Ferrari 330 P3/4. Per la Ferrari Daytona SP3 viene offerto soltanto un solo tipo di cerchio, sebbene sia disponibile in tre diverse finiture (ClubAlfa.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr