Coronavirus in Trentino: altri 3 decessi nelle ultime 24 ore. Ancora in calo le ospedalizzazioni

Coronavirus in Trentino: altri 3 decessi nelle ultime 24 ore. Ancora in calo le ospedalizzazioni
la VOCE del TRENTINO ECONOMIA

Ci sono poi 6 positivi in fascia 60-69 anni, 3 tra 70-79 anni e 1 di 80 e più anni.

Fra i nuovi positivi ci sono 17 giovanissimi (4 hanno tra 0-2 anni, 3 tra 3-5 anni, 2 tra 6-10 anni, 2 tra 11-13 anni e 6 tra 14-19 anni) e le classi in quarantena rimangono 98, come ieri.

Oggi infatti sono 32 i nuovi casi positivi al molecolare ed altri 38 all’antigenico secondo il consueto bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari. (la VOCE del TRENTINO)

La notizia riportata su altri media

I familiari di Peter Neumair e Laura Perselli hanno portato fiori e candele a Trento, lungo la riva del fiume Adige, vicino al punto dove martedì è stato ritrovato il corpo di Peter. Due candele bianche, due mazzi di tulipani rossi e gialli. (Trentino)

Sono due i casi illustrati dalla fotografa Laura Frasca: il Canada – Ontario e il Borneo Indonesiano – Kalimantan. Uno dei due progetti The Promised Land, è una prima assoluta. (la VOCE del TRENTINO)

Sono 2 i casi a Ala (12 attuali positivi), Mezzolombardo (22 attuali positivi) e Vermiglio (10 attuali positivi). E ancora 1 positivo a Arco (16 attuali positivi), Mezzocorona (14 attuali positivi), Mori (11 attuali positivi), Predaia (4 attuali positivi), San Michele all'Adige (11 attuali positivi), Ledro (3 attuali positivi), Dro (16 attuali positivi), Roncegno Terme (6 attuali positivi), Ville d'Anaunia (10 attuali positivi), Ville di Fiemme (24 attuali positivi), Borgo d'Anaunia (12 attuali positivi), Borgo Chiese (5 attuali positivi), Ziano di Fiemme (22 attuali positivi), Nogaredo (4 attuali positivi), Pomarolo (2 attuali positivi), Peio (11 attuali positivi), Nago-Torbole (1 attuale positivo), Trambileno (1 attuale positivo), Sarnonico (2 attuali positivi), Livo (3 attuali positivi), Samone (4 attuali positivi) e Palù del Fersina (1 attuale positivo) (il Dolomiti)

Coronavirus in Trentino: un decesso nelle ultime 24 ore. Gli ospedali si svuotano

Nel frattempo nel punto vaccini straordinario aperto nel padiglione di Trento Fiere si faranno i turni anche nei weekend e la sera fino a mezzanotte. Questo l'appello, senza mezzi termini, del presidente della Provincia Maurizio Fugatti (TrentoToday)

Per quanto riguarda la reazione della clientela, il presidente di Federmoda si augura che i trentini capiscano l’importanza di sostenere il commercio. (la VOCE del TRENTINO)

(stabili) Nella giornata di ieri sono stati registrati 8 nuovi ricoveri ma le dimissioni sono state di più: 11 per la precisione. Nel dettaglio, agli ultra ottantenni finora sono state somministrate 55.664 dosi, nella fascia 70-79 anni 41.639 dosi e tra i 60-69 anni 29. (la VOCE del TRENTINO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr