Campi Bisenzio, 47enne muore investito da un'auto pirata - TGR Toscana

TGR – Rai INTERNO

Il cadavere è stato trovato intorno alle 4 del mattino, in un tratto di strada privo di illuminazione, ma l'investimento può risalire ad un orario precedente.

Sul posto sono stati trovati frammenti di plastica e segni di un'improvvisa sterzata sull'asfalto.

L'uomo, residente nella zona, sarebbe stato investito e ucciso da un'auto pirata.

Il 47enne viveva con la madre in un'abitazione non lontano dal luogo dell'incidente

Un uomo di 47 anni è stato trovato morto la notte scorsa in strada a Campi Bisenzio (Firenze) in via Chiella. (TGR – Rai)

Ne parlano anche altre fonti

Sul posto sono stati trovati frammenti di plastica e segni di un’improvvisa sterzata sull’asfalto. Il cadavere è stato trovato intorno alle 4 del mattino, in un tratto di strada privo di illuminazione, ma l’investimento può risalire a orario precedente. (Corriere Fiorentino)

Ritrovato morto un 47enne di Campi Bisenzio in via Chiella questa notte. Le indagini continuano per trovare il responsabile di omicidio stradale, che non ha soccorso la vittima. (gonews)

Dai primi accertamenti la causa della morte appare riconducibile ad un incidente stradale, hanno spiegato i carabinieri. Campi Bisenzio (Firenze), 11 ottobre 2021 - Incidente mortale a Campi Bisenzio (Firenze) nella notte: un uomo di 47 anni, residente a Campi, è stato travolto e ucciso da un'auto. (LA NAZIONE)

Lunedì 11 Ottobre 2021, 10:33. Incidente mortale a Campi Bisenzio (Firenze) nella notte: un uomo di 47 anni, residente a Campi, è stato travolto e ucciso da un'auto. Dai primi accertamenti la causa della morte appare riconducibili ad un incidente stradale, hanno spiegato i carabinieri. (ilmessaggero.it)

A noi resta il vuoto dei sorrisi malinconici di Benigno, col suo essere sempre allegro e gentile con tutti Campi Bisenzio (Firenze), 11 ottobre 2021 - Campi Bisenzio è in lutto per la morte di Massimo Benigno, travolto e ucciso da un'auto pirata. (LA NAZIONE)

Dai primi accertamenti la causa della morte appare riconducibile a un sinistro stradale: sul luogo sono stati trovati frammenti di plastica e tracce di pneumatici, probabilmente dovuti a un’improvvisa sterzata. (055firenze)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr