Antitrust: multate per 7 milioni di euro due società del gruppo Facile.it

Antitrust: multate per 7 milioni di euro due società del gruppo Facile.it
Finanzaonline.com ECONOMIA

Sono state, dunque, irrogate sanzioni per 1.050.000 euro a Facile.it Mediazione Creditizia e per 5.950.000 euro a Facile.it Broker di Assicurazioni.

Si tratta di un’informazione fondamentale che attiene alle effettive condizioni contrattuali, in grado quindi di incidere sulla scelta del consumatore.

Inoltre, sia per i prestiti sia per le polizze RC Auto, viene effettuata una vera e propria attività di sollecitazione contattando telefonicamente anche coloro che non avevano espressamente chiesto di essere richiamati, limitandosi a salvare il preventivo

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) ha annunciato di avere concluso il procedimento istruttorio su due pratiche commerciali scorrette in materia di comparazioni e preventivazioni nei settori finanziario e assicurativo, realizzate attraverso il sito Facile. (Finanzaonline.com)

Ne parlano anche altri giornali

A finire nel mirino dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, che aveva avviato l’istruttoria lo scorso 9 febbraio, sono state in particolare due controllate del gruppo: Facile.it Mediazione Creditizia, destinataria di una sanzione da 5,95 milioni di euro, e Facile. (Il Fatto Quotidiano)

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ( Agcm ) hanei settori finanziario e assicurativo, realizzate attraverso il sito Facile. Riteniamo, inoltre - prosegue il comunicato - che le valutazioni di Acgm contengano errori fattuali e legali rilevanti . (Insurance Trade)

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) ha concluso il procedimento istruttorio su due pratiche commerciali scorrette in materia di comparazioni e preventivazioni nei settori finanziario e assicurativo, realizzate attraverso il sito Facile. (IL GIORNO)

Antitrust, due società di Facile.it sono state sanzionate per 7 milioni

Si tratta di un'informazione fondamentale che attiene alle effettive condizioni contrattuali, in grado quindi di incidere sulla scelta del consumatore "Pratiche commerciali scorrette ingannevoli e aggressive". (la Repubblica)

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha disposto una sanzione da 7 milioni di euro a due società del gruppo Facile.it per «pratiche commerciali scorrette ingannevoli e aggressive». La seconda pratica: condotta che limita la libertà di scelta del cliente La seconda pratica, invece, ha natura aggressiva e viola gli articoli 24 e 25 del Codice del consumo (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr