Turista austriaca partorisce il settimo figlio in spiaggia L'altoparlante: «C'è una infermiera?». E arriva l'aiuto

Turista austriaca partorisce il settimo figlio in spiaggia L'altoparlante: «C'è una infermiera?». E arriva l'aiuto
Gazzetta di Parma Gazzetta di Parma (Interno)

La donna, poi ricoverata col bimbo all’ospedale di Rimini, era in discrete condizioni di salute nonostante avesse perso molto sangue.

Ha partorito il suo settimo figlio sulla spiaggia in Romagna, al bagno 5 di Cattolica: protagonista della vicenda, riportata dalla stampa locale, una turista austriaca di 45 anni.

Ne parlano anche altre fonti

L'episodio si è verificato sabato pomeriggio, nel pieno di una caldissima giornata di vacanza. "Temevamo fosse morto", avrebbero riferito alcuni testimoni, e invece il piccolo ha emesso il suo primo vagito tranquillizzando i presenti. (Tuttosport)

"Abbiamo avuto il terrore che fosse morto", raccontano alcuni ospiti dello stabilimento balneare cattolichino. Lui, il piccolo turista di origine austriaca, ha battuto sul tempo ogni previsione ed è nato durante la vacanza al mare della sua numerosa famiglia. (il Resto del Carlino)

In seguito sul posto è arrivata l'ambulanza del 118, che ha portato la neo mamma all'ospedale Infermi di Rimini. Cattolica (Rimini), 1 agosto 2020 - E' venuto al mondo sulla spiaggia di Cattolica. (il Resto del Carlino)

La donna, secondo la stampa locale, avrebbe detto che non sapeva di essere incinta visto che aveva un regolare ciclo mestruale. Una turista austriaca di 45 anni, come riporta la stampa locale, ha dato alla luce suo figlio mentre era al mare. (Teleclubitalia.it)

La donna intorno alle 18 si sarebbe diretta verso la toilette ma poco dopo avrebbe chiamato aiuto gridando: stava partorendo. «Temevamo fosse morto», avrebbero riferito alcuni testimoni, e invece il piccolo ha emesso il suo primo vagito tranquillizzando i presenti. (Gazzetta del Sud)

Ha partorito il suo settimo figlio sulla spiaggia in Romagna, al bagno 5 di Cattolica: protagonista della vicenda, riportata dalla stampa locale, una turista austriaca di 45 anni. «Temevamo fosse morto», avrebbero riferito alcuni testimoni, e invece il piccolo ha emesso il suo primo vagito tranquillizzando i presenti. (Il Mattino di Padova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr