Pfizer e Moderna hanno aumentato i prezzi dei vaccini: "Ecco quanto costano ora"

Today.it ECONOMIA

Solo nel secondo trimestre il vaccino ha generato per Pfizer 7,8 miliardi di dollari.

In sostanza, Pfizer ha aumentato il prezzo di oltre il 25% e Moderna di oltre il 10%.

Quanto costano ora i vaccini Pfizer e Moderna. Gli accordi firmati prevedono una fornitura totale di 2,1 miliardi di dosi entro il 2023.

Negli ultimi contratti di fornitura con l'Unione europea sono aumentati i prezzi dei vaccini anti covid di Pfizer e Moderna. (Today.it)

La notizia riportata su altre testate

Secondo indiscrezioni che arrivano da Londra, Moderna invece si è rivelata "arrogante" nelle trattative con Bruxelles e nei rapporti con i governi. Solo nel secondo trimestre il vaccino ha generato per Pfizer 7,8 miliardi di dollari. (Euronews Italiano)

I termini degli accordi, stipulati quest'anno per un totale di 2,1 miliardi fino al 2023, sono stati rinegoziati dopo che i dati della fase 3 della sperimentazione hanno mostrato che i vaccini "mRNA" delle due aziende avevano tassi di efficacia più alti rispetto ai sieri più economici sviluppati da Oxford/AstraZeneca e Johnson & Johnson. (AGI - Agenzia Italia)

Gli analisti prevedono per la società un grosso balzo nei ricavi legati al vaccino, pari a circa 30 miliardi di dollari Solo nel secondo trimestre il vaccino ha generato per Pfizer 7,8 miliardi di dollari. (Open)

I precedenti contratti stipulati dall’Unione Europea con le case farmaceutiche produttrici dei preparati, infatti, prevedevano un prezzo di, rispettivamente, 19 euro e 15 euro e 50 centesimi. Forse uno dei problemi è anche la concorrenza: siccome i vaccini a base di adenovirus (AstraZeneca e Johnson & Johnson) vengono ormai utilizzati pochissimo anche in Italia, Pfizer e Moderna si trovano privi di un’alternativa che possa offrire un prezzo più vantaggioso. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr