Dl Sostegno, si potrà scegliere tra credito d’imposta e indennizzo

The Italian Times ECONOMIA

I nuovi contributi a fondo perduto del Dl Sostegno.

Giorni di attesa per le Partite Iva, con gli occhi puntati sul decreto Sostegno di imminente approvazione.

Secondo quanto dichiarato dal ministro allo Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, rispondendo a un question time in Aula alla Camera, i beneficiari degli indennizzi potranno scegliere tra credito d’imposta o fondo perduto.

Vediamo le novità del decreto Sostegno sui contributi a fondo perduto. (The Italian Times)

Su altri media

Successivamente, dal 1 gennaio al 31 gennaio 2022, dovrà essere trasmessa la dichiarazione relativa agli investimenti effettuati nella quale dovranno essere attestati gli investimenti effettivamente effettuati nel corso del 2021. (Editoria.tv)

1 comma 198 e ss della legge 160 del 2019;. “6939” per la Misura incrementale riservata agli investimenti nelle regioni del Mezzogiorno ai sensi dell’art. 244 comma 1 del DL 34 del 2020;. “6940” per la Misura incrementale per gli investimenti nelle regioni del sisma centro Italia – ai sensi dell’art. (Popolis)

A parlarne è stato il ministro allo Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, rispondendo a un question time in Aula alla Camera Ipotesi credito di imposta. Ma sembra che in alternativa agli indennizzi, potrebbe essere previsto anche un credito d’imposta da utilizzare con la prossima dichiarazione dei redditi. (Wall Street Italia)

Infine, - conlude Gabriella Alemanno - abbiamo anche attivato un’assistenza telefonica in materia fiscale e catastale: basta telefonare un numero verde o un cellulare" (NapoliToday)

ItaliaOggi. Aliquota maggiorata al 50% sia per il 2021 che per il 2022 per il credito d'imposta legato agli acquisti di beni strumentali 4.0. Tornando al decreto legge «Sostegno», questo dovrebbe valere complessivamente 32 mld di euro, visto l'ultimo scostamento di bilancio. (Notizie - MSN Italia)

sismabonus) attualmente disciplinati dall’articolo 16, del decreto legge n. Superbonus: opzione per la cessione o sconto in fattura in luogo delle detrazioni fiscali. L’articolo 121, del decreto-legge n. (Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook, formulari e videoconferenze accreditate)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr