Meteo: GIORNI della MERLA al GELO!? Quest'anno ci sono Novità ESPLOSIVE per FINE GENNAIO

iLMeteo.it INTERNO

Quest’anno ci sono novità interessanti per quei tre giorni, e per alcuni potrebbero essere esplosive.

Quest'anno ci sono Novità ESPLOSIVE per FINE GENNAIO. Possibile freddo nei giorni della MerlaLa tradizione vuole che il 29-30-31 di gennaio, ovvero gli ultimi tre giorni del primo mese dell'anno, vengano ricordati come i "giorni della Merla", ad indicare uno tra i periodi più freddi dell'inverno.

Ipotesi ondata di gelo proprio in concomitanza dei giorni della merla (fine gennaio)

Concludiamo dunque col proverbio: Giorni della Merla, se sono freddi la Primavera sarà bella, se sono caldi la Primavera arriverà tardi…. (iLMeteo.it)

La notizia riportata su altri giornali

I giovani di questa specie sono molto simili alla femmina, anche se le penne delle ali dei maschi appaiono comunque più scure. La leggenda dei "Giorni della Merla". Il merlo è entrato nella tradizione popolare con detti e leggende, tanto che gli ultimi tre giorni di gennaio sono detti “i giorni della merla”, i più freddi dell’anno. (ForlìToday)

Tendenza meteo fino a fine mese. FINE GENNAIO, POSSIBILE NUOVA IRRUZIONE ARTICA ore 11:44. di Lorenzo Badellino 25 gennaio 2022ore 11:44. 1 minuto, 30 secondi Per tutti tempo di lettura1 minuto, 30 secondi. (3bmeteo)

Un’antica tradizione popolare individua nei giorni della merla, gli ultimi tre giorni di gennaio, il momento più freddo dell’anno. Negli ultimi anni spesso il grande freddo è venuto talvolta prima, oppure dopo nel corso di febbraio. (Meteo Giornale)

Una residua instabilità dovrebbe però attardarsi in avvio di weekend all'estremo Sud, con piogge e nevicate anche a quote collinari. Il weekend dovrebbe quindi proseguire all'insegna della stabilità prevalente anche all'estremo Sud, ma proprio sul finire del mese una nuova minaccia potrebbe concretizzarsi dalle alte latitudini europee. (3bmeteo)

Ma andiamo con ordine e vediamo cosa ci aspetta nei prossimi 7 giorni:. Martedì 25 gennaio: stabile su tutta Italia ma clima gelido al mattino. Domenica 30 gennaio: ultimi fenomeni al sud, tempo in rapido miglioramento a causa dell'invadenza anticiclonica (MeteoLive.it)

Vedremo chi avrà ragione ma già il fatto che l’impianto evolutivo venga confermato da tutti i centri di calcolo significa che l’Inverno sta per tornare con più convinzione Un vero e proprio bolide artico, destinato a penetrare sul Mediterraneo creando i presupposti per una fase invernale coi fiocchi. (Meteo Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr