Iraq, arrestati il "ministro delle Finanze" dell'Isis e un vice di Al Baghdadi

Iraq, arrestati il ministro delle Finanze dell'Isis e un vice di Al Baghdadi
la Repubblica ESTERI

La Commissione elettorale irachena ha reso noti i dati: nel voto di domenica sono andati alle urne solo il 42% degli aventi diritto

In Iraq si vota per eleggere il Parlamento, un test per il sistema democratico 10 Ottobre 2021. In Iraq si sono appena tenute le elezioni generali, ma l'affluenza è stata molto bassa.

Lo ha annunciato oggi via Twitter il primo ministro ad interim iracheno, Mustafa al Khadimi. (la Repubblica)

Su altri giornali

Il leader di alto rango dell’organizzazione terroristica, Sami Jassem, è stato arrestato Iraq Intelligence in un’operazione di intelligence al di fuori dei confini dell’Iraq. Le forze irachene sono riuscite a catturare l’uomo che è stato scelto come uno dei leader dell’ISIS al di fuori dei confini del Paese. (TecnoSuper.net)

Lo ha dichiarato oggi il generale Yahya Rasol, portavoce del comandante in capo delle forze armate irachene, in un’intervista all’agenzia di stampa irachena “Ina”. In precedenza, il primo ministro dell’Iraq uscente, Mustafa al Kadhimi, ha annunciato che Jassim, supervisore economico dell’Is è stato arrestato all’estero. (Nova News)

Al Jaburi è stato dipinto come responsabile delle finanze dell’organizzazione terroristica, a lungo vice dell’allora leader Abu Bakr al Baghdadi e oggi molto vicino al leader attuale dell’organizzazione terroristica Abu Ibrahim al Hachemi al Qurachi È stato arrestato in Iraq Sami Jasim al-Jaburi, personaggio chiave nella gestione dei fondi dell’Isis sul quale gli Usa avevano messo una taglia da 5 milioni di dollari per ottenere qualsiasi informazioni su di lui. (La Voce di New York)

L’Iraq rivendica la cattura del tesoriere dell’ISIS Sami Jasim al-Jaburi

Lo ha annunciato il premier iracheno, Mustafa al-Kadhemi. Al Jaburi, che a quanto pare è stato anche un vice del leader dell’organizzazione, Abu Bakr al-Baghdadi, è stato arrestato dagli 007 “fuori dai confini dell’Iraq”, ha precisato al-Khademi. (EOS Sistemi avanzati scrl)

Al Jaburi, che a quanto pare è stato anche un vice del leader dell'organizzazione, Abu Bakr al-Baghdadi, è stato arrestato dagli 007 "fuori dai confini dell'Iraq", ha precisato al-Khademi Lo ha annunciato il premier iracheno, Mustafa al-Kadhemi. (AGI - Agenzia Italia)

Secondo quanto riporta il politico iracheno su Twitter, Sami Jasim al-Jaburi è stato catturato in un’operazione dei servizi di intelligence “fuori dai confini del Paese. (Yeslife)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr