Marquez: «Ho vissuto il momento più difficile della mia vita. Non poter più guidare è stata una possibilità» - ilNapolista

Marquez: «Ho vissuto il momento più difficile della mia vita. Non poter più guidare è stata una possibilità» - ilNapolista
IlNapolista ESTERI

«Nessuno sapeva come sarebbero andate le cose, nemmeno i medici.

«Ad un certo punto quest’inverno non poter più guidare è stata una possibilità».

C’era anche Marc Marquez, che ha parlato delle sue condizioni e del difficile recupero dopo gli incidenti che gli sono capitati.

«Mentalmente gli ultimi mesi sono stati uno dei momenti più duri della mia vita, prima il braccio, poi la spalla, poi l’occhio

Il pilota Honda parla dei problemi dopo gli incidenti: «Nemmeno i medici sapevano come sarebbero andate le cose. (IlNapolista)

La notizia riportata su altri giornali

Passo dopo passo, sembra che ormai il tempo di tornare finalmente in moto sia vicino. 'otto volte iridato si allena con la moto da cross in vista del via del Mondiale ai primi di marzo in Qatar. (Sport Mediaset)

Invece Marquez sembra finalmente essere sulla via della ripresa. I problemi prima a braccio e spalla e poi alla vista lo hanno costretto a saltare 18 delle ultime 32 gare. (FormulaPassion.it)

Ovviamente non è solo la moto a dover migliorare, ma anche io come pilota dovrò farlo. I prossimi cinque giorni di test prima della prossima stagione saranno fondamentali e sono contento che Marc sarà lì con noi a provare la moto, il suo contributo al team è davvero importante". (GPOne.com)

Marc Marquez migliora e torna in sella a una moto

MotoGP, Pernat: "Marquez a Sepang? Nonostante sia tornato in sella ad una moto da cross ed abbia annunciato che nei prossimi giorni tornerà anche tra i cordoli di una pista, magari in sella ad una Honda CBR RR-R oppure una RCV 213 VS, Pernat resta dubbioso riguardo l'ipotesi di vederlo presto in sella ad una MotoGP. (GPOne.com)

Da lì in poi si è saputo poco o nulla sul suo recupero. Un’assenza che inevitabilmente alimenta preoccupazioni e dubbi sul suo recupero anche se il team tende a rassicurare sulle sue condizioni, precisando che Marc «continua a concentrarsi sul recupero e sulla preparazione pre campionato» (Corriere della Sera)

Il pilota spagnolo della Honda Repsol è pronto a lanciare la sua candidatura per la conquista del titolo mondiale in MotoGP per il 2022, dopo due stagioni molto tribolate. Ora Marc Marquez sta già pensando al suo ritorno su una pista asfaltata, magari a bordo della Honda HRC con la quale ha vinto per ben sei volte il titolo nella Classe Regina (Target Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr