Pioli senza paura: ad Anfield con la voglia di continuare a stupire

Pioli senza paura: ad Anfield con la voglia di continuare a stupire
Calcio In Pillole SPORT

Pioli è deciso a farlo a testa altissima

L’assenza di Zlatan, tenuto a riposo precauzionale per un’infiammazione al tendine d’Achille, non muta gli scenari dei rossoneri.

La voglia di respirare l’aria di casa è più forte di qualsiasi defezione.

Questo il mantra di Stefano Pioli nella conferenza di vigilia di Liverpool-Milan, ritorno dei rossoneri in Champions League dopo sette lunghi anni.

Il Diavolo ha tutta l’intenzione di giocarsi le sue carte in un girone molto competitivo e pieno di insidie. (Calcio In Pillole)

Se ne è parlato anche su altri media

In assoluto, il gruppo è il più forte e titolato della Champions: Liverpool, Milan, Atletico Madrid, Porto. Ricordo meno la finale di Atene del 2007, quella in cui il Milan si prese la rivincita vincendo 2-1” (La Gazzetta dello Sport)

I giovani e il Milan, cosa pensa? Quando noi abbiamo il pallone e giochiamo con la nostra personalità possiamo fare male anche al Liverpool". (TUTTO mercato WEB)

"Mai stato in un girone così complicato" leggi anche Tonali (febbre) non si allena, ma coi Reds ci sarà C'è un Milan, quello di Sacchi, anche nel passato di Klopp. "Il Milan non gioca in Champions da anni ma sta andando bene da un anno e mezzo. (Sky Sport)

QUI MILAN - Pioli: "Domani Ibra out, ma lo rivedremo presto"

È passato un anno da quelle partite e tutte le esperienze ci sono servite a migliorare. Ora il livello si alza, lo abbiamo voluto. (Pianeta Milan)

Dopo il 3-0, il Milan sembrava averla chiusa e poi è diventata una delle più grandi sensazioni calcistiche di sempre“ Alla viglia del match di Champions che vedrà il suo Liverpool sfidare il Milan, anche Jurgen Klopp ha rilasciato delle dichiarazioni in conferenza stampa. (Spazio Milan)

Io penso ad un Milan con Zlatan, è quello che vuole lui e che vogliono tutti i suoi compagni. Parlando in conferenza stampa alla vigilia della sfida al Liverpool, il tecnico del Milan Stefano Pioli parla delle condizioni della squadra e di chi potrà giocare ad Anfield, partendo dall'assenza più attesa: "Ibrahimovic sarebbe sceso in campo ma ha un'infiammazione e può capitare, anche il campo di San Siro potrebbe avergli dato un po' fastidio: oggi aveva un po' di dolore. (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr