Covid-19, rivolta contro l'apertura delle scuole in presenza. È caos numeri. I sindaci dispongono nuovo stop fino al 15

Covid-19, rivolta contro l'apertura delle scuole in presenza. È caos numeri. I sindaci dispongono nuovo stop fino al 15
MeridioNews - Edizione Sicilia INTERNO

Ecco perché aprire le scuole diventa rischioso ed è necessaria un'ordinanza sindacale», ha spiegato il sindaco Marco Corsaro

La firma del documento, che dovrà essere adottato Comune per Comune in base alle scelte dei primi cittadini, arriverà nelle prossime ore.

Al termine di una lunga riunione in digitale i sindaci siciliani, quasi la totalità, hanno annunciato la firma di un'ordinanza, seguendo uno schema unico, che disporrà un nuovo stop almeno fino al 15 gennaio . (MeridioNews - Edizione Sicilia)

Se ne è parlato anche su altri media

Attribuire all’Anci Sicilia posizioni diverse da quelle di una forte preoccupazione per la crescente gravità è privo di ogni fondamento" I sindaci siciliani infatti annunciano la decisione di chiudere le scuole fino a domenica demandando agli istituti la scelta sulla Dad. (Tp24)

Di certo resteranno chiuse le scuole di Palermo, Caltanissetta, Messina, Ragusa, Siracusa, Agrigento e Trapani. Nel Messinese scuole chiuse anche a Taormina. In provincia di Palermo, ordinanza di chiusura pure a Valledolmo, Bisacquino, Campofiorito, Contessa Entellina,. (Livesicilia.it)

"Anche la Sicilia si arrende a quanto deciso, in solitudine, dal governo nazionale. Speriamo che il governo nazionale cambi le regole per avviare la dad e che ritorni a regole più stringenti nell'interesse dei lavoratori e degli studenti" (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Covid19 Sicilia e scuola, stop ai rinvii, domani tutti in classe (VIDEO)

Per Claudio Parasporo, segretario della Uil Scuola Sicilia: “I dati che riguardano i contagi fanno presumere che i numeri ancora non hanno raggiunto il picco e che sicuramente la riapertura degli istituti, in questo momento, contribuirà ad una maggiore circolazione del virus Ciò vuol dire auspicare un incremento delle degenze in terapia intensiva”, ha dichiarato il segretario della Flc Cgil Sicilia, Adriano Rizza. (quotidianodigela.it)

Dopo il via libera alla riapertura deciso dalla Regione, che alla fine si era adeguata alla direttiva del governo nazionale, i sindaci siciliani vanno in direzione opposta, annunciando di chiudere le scuole (asili nido inclusi) fino a domenica, lasciando agli istituti la scelta sulla Dad. (PalermoToday)

Ultimo giorno di rinvio. Dopo il primo rinvio della ripresa delle lezioni, ci si aspettava un nuovo rinvio in Sicilia come aveva ipotizzato l’assessore regionale Roberto Lagalla. No a nuovi giorni di vacanza e stop a qualsiasi rinvio della riapertura della scuola in Sicilia: domani tutti in classe. (BlogSicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr