Abusi sessuali sulle pazienti

La Nuova Ferrara SALUTE

Violenza sessuale sulle pazienti.

Secondo quanto contestato nell’ordinanza firmata dal gip Laura Liguori, il medico avrebbe «costretto diverse pazienti a subire atti sessuali nel corso di visite mediche effettuate presso la clinica, abusando della sua autorità».

Al momento non è stato notificato alcun avviso di garanzia al medico, non essendo stato necessario esperire accertamenti irripetibili.

Il medico avrebbe proposto ad alcune donne sottoposte a visite rapporti sessuali sostenendo che si trattasse di una pratica valida come "bonifica". (La Nuova Ferrara)

Su altre fonti

Le denunce, comunque, ripercorrono quelle veicolate dai media, alcune delle quali sono state anche presentate al Centro antiviolenza del Comune di Bari Il professor Miniello - che in passato era in servizio al Policlinico di Bari e attualmente esercita attività privata - nei giorni scorsi ha chiesto la cancellazione dall'Ordine dei medici. (La Repubblica)

Dopo il tamtam su Facebook, decine di donne si sono ritrovate ieri sera in piazza Battisti per definire Miniello "uno stupratore seriale" Dal suo studio in pieno centro sono passate donne di ogni età, molte giovanissime vi sono state accompagnate dalle madri. (La Repubblica)

APPROFONDIMENTI BARI Le Iene, il ginecologo barese che curava il cancro con il sesso:. GRAN BRETAGNA Figlia denuncia il ginecologo della madre: «La mia. BARI Sesso per curare papilloma e tumore: medico indagato per la. (Il Mattino)

Le parole dello specialista sono state riportate in una nota scritta e consegnata al suo avvocato, Roberto Eustachio Sisto del foro di Bari Al momento non è stato notificato alcun avviso di garanzia al medico, non essendo stato necessario esperire accertamenti irripetibili. (La Stampa)

Ha un nome e cognome il ginecologo barese al centro di una tempesta, mediatica prima e giudiziaria ora, innescata da un servizio delle Iene che smaschera le sue terapie molto personali per guarire le donne dalle lesioni pretumorali dell’utero. (La Voce di Manduria)

Nel servizio il medico proponeva ad alcune pazienti rapporti sessuali come cura contro il papilloma virus. Così il ginecologo barese aveva "giustificato" la sua "tecnica" terapeutica che prevedeva rapporti sessuali con lui per curare alcune pazienti affette da papilloma virus (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr