Luna Rossa e quel cuore pulsante siciliano: è festa nei circoli velici

Luna Rossa e quel cuore pulsante siciliano: è festa nei circoli velici
La Sicilia SPORT

Per i tre circoli palermitani è stata una notte di veglia con i televisori accesi sul campo di regata.

E anche gli altri sport di solito più celebrati rendono omaggio a Luna Rossa: l’attaccante della squadra di calcio del Palermo Andrea Saraniti ha promesso una maglia rosanero con tanto di scritta «Bruni» e «Luna Rossa» sulle spalle per ringraziare il timoniere che in diretta mondiale durante le regate ha urlato «Forza Palermo»

«Per Luna Rossa un vero trionfo in Prada Cup che parla anche palermitano con Francesco Bruni e Agostino Randazzo con cui mi sono sentito spesso in questi giorni seguendo questa splendida impresa. (La Sicilia)

Ne parlano anche altri giornali

Dagli allenamenti a Cagliari al trionfo in Prada Cup. A Luna Rossa, che nel corso di questi difficili mesi ha continuato ad allenarsi a Cagliari mostrando tecnica, abilità e amore per il mare sardo, vanno i nostri più sinceri auguri, nell’auspicio di arrivare al traguardo finale con la stessa grinta dimostrata ieri”. (Gallura Oggi)

"Per noi palermitani – dice il presidente del Circolo della Vela Sicilia Agostino Randazzo – e' una grandissima soddisfazione il fatto che Luna Rossa, la barca degli italiani, ha radici solide a Palermo". (RagusaOggi)

È con queste parole che la Persico Marine di Nembro ha festeggiato, nella mattinata di domenica 21 febbraio, il successo di Luna Rossa nella Prada Cup: 7-1 il risultato finale contro gli inglesi di Ineos, dopo essersi aggiudicata le ultime due regate. (BergamoNews.it)

Luna rossa vince la Prada Cup e vola in Coppa America! Nell’impresa storica c’è anche un po’ di Reggio Calabria

Luna Rossa appare più veloce e rapida delle manovre, già a metà della prima bolina passa in controllo. 21 febbraio 2021 a. a. a. Sarà Luna Rossa a sfidare Team New Zealand per l'America's Cup. (Liberoquotidiano.it)

Ci sono voluti 21 anni e una lunga preparazione nel Golfo di Cagliari per riportare l’equipaggio di Luna Rossa nella finalissima dell’America’s Cup. E ora la città spera in una promessa: “Se vinciamo noi: finali a Cagliari” aveva dichiarato Patrizio Bertelli, amministratore delegato di Prada e patron di Luna Rossa a La Gazzetta dello Sport (Calcio Casteddu)

“Seguì il piccolo – riferisce Carlo Colella – che durante tutta la regata ebbe un notevole miglioramento giungendo quinto in classifica generale Luna Rossa, un trionfo al quale partecipa anche Reggio Calabria. (Stretto web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr