36 milioni a Neymar, 12 a Donnarumma, 10 a Wijnaldum, 60 per Hakimi: Uefa, ma il Psg può spendere quanto vuole?

36 milioni a Neymar, 12 a Donnarumma, 10 a Wijnaldum, 60 per Hakimi: Uefa, ma il Psg può spendere quanto vuole?
Calciomercato.com SPORT

Poi però, fregandosene di qualsiasi problema, limite e autolimitazione:Il Paris Saint-Germain ha da poco rinnovato il contratto anetti a stagione.

E in teoria c’è ancora, ma la sensazione che non funzioni per tutti allo stesso modo è sempre più forte.

Perché quasi tutti gli altri, di ogni dimensione e in ogni paese, denunciano, invocando la crisi accentuata in misura clamorosa dal Covid.

Perché ci sono club, anche grandissimi, che piangono miseria (in particolare, che non a caso insistono con la Superlega). (Calciomercato.com)

La notizia riportata su altri media

42 Donnarumma è sempre più vicino al Paris Saint Germain, ma secondo Repubblica l'ipotesi di un prestito immediatamente successivo alla firma non è tramontata al punto che anche la Juventus resta una delle destinazioni possibili entro la fine del mercato (Calciomercato.com)

L'ex portiere Stefano Sorrentino, intervistato da tuttomercatoweb.com, ha parlato di Gianluigi Donnarumma e del suo addio al Milan. L'ex portiere Stefano Sorrentino, intervistato da tuttomercatoweb.com, ha parlato di Gianluigi Donnarumma e del suo addio al Milan. (Pianeta Milan)

Gigio Donnarumma non sarà più un giocatore del Milan: il talento classe ’99 però non ha ancora l’accordo con il Psg. (Calcio News 24)

Donnarumma al Psg: il Milan, Raiola, il fratello Antonio, Paperumma. 12 cose da sapere su Gigio

Al contrario, potrebbe fare comodo sia ai parigini, che si risparmierebbero una concorrenza agguerrita tra due portieri fenomenali, la quale potrebbe far scricchiolare lo spogliatoio di Mauricio Pochettino, sia allo stesso Donnarumma. (Sport Fanpage)

Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di 'TMW Radio': "Donnarumma?Gli faccio i complimenti perché a 22 anni lasciare Milano e andare a Parigi è un gran colpo di vita. Queste le sue dichiarazioni. Il noto opinionista Mario Sconcerti va un po' controcorrente sull'argomento Gianluigi Donnarumma-Psg. (Pianeta Milan)

Poi c’è stato il sondaggio (timido, a dire il vero) del Barcellona. Scaduto il contratto con il Milan, il portiere è libero di accasarsi altrove. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr