Obbligo del Green pass, code per i tamponi: farmacie prese d'assalto

Obbligo del Green pass, code per i tamponi: farmacie prese d'assalto
Gazzetta del Sud INTERNO

«Lunedì mattina apriremo alle 6 per far entrare proprio gli operai» dice la farmacista, aggiungendo che, sul fronte tamponi «abbiamo prenotazioni fino a dicembre».

«Ci sono principalmente lavoratori, quasi tutti operai in coda che domani devono magari entrare in fabbrica» dice Bruccoleri, raccontando come la situazione sia peggiorata questo pomeriggio.

La farmacia fa orario continuato: "Stiamo qui 12 ore a fare principalmente questo, oltre il lavoro ordinario» spiega Bruccoleri

Lo dice all’AGI Maria Josè Bruccoleri, dell’omonima farmacia di via Sestri, a Sestri Ponente, una delle zone più popolose di Genova e a maggior concentrazione industriale. (Gazzetta del Sud)

Se ne è parlato anche su altre testate

In Liguria e Veneto prenotazioni fino a dicembre a cura di Anna Rita Cillis. (ansa). Eseguiti in solo giorno 200 mila test. Green Pass, è corsa ai tamponi nelle farmacie. (La Repubblica)

Anche se, come ricordano gli esperti, la via maestra resta la vaccinazione Molti farmacie, a tal proposito, si stanno organizzando con turni extra per permettere a tutti di effettuare il tampone. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

Le tabelle indicano anche quali sono i canali con i quali i cittadini hanno scaricato o visualizzato il pass: la app ‘Io’ è stata la più utilizzata (in totale 871.791 volte), seguita dal sistema Spid e Carta d’identità elettronica (279.735) e dalla tessera sanitaria (267. (Il Fatto Quotidiano)

Gallura, obbligo del green pass per i lavoratori, code nelle farmacie e dubbi

Crescono inoltre le preoccupazioni sul carico di lavoro tra chi, già in possesso della certificazione verde, è rimasto in servizio. Si moltiplicano le previsioni di assenza tra i sanitari della Asl locale già da alcuni giorni e a poche ore dall’entrata in vigore dell’obbligo di Green pass sul posto di lavoro le tensioni aumentano. (la VOCE del TRENTINO)

Due giorni fa, il 13, sono stati scaricati 563.186 green pass, di questi 369.415 in seguito a un tampone. La necessità di ripetere il test ogni 48 ore invece accelerai tamponi: 333.488 i pass da test scaricati l'11 ottobre, 292mila il 12. (ilGiornale.it)

Il green pass è uno strumento, che in prospettiva ci dà la possibilità di tenere aperte numerose attività, ma non è la soluzione. Da domani 15 ottobre scatta l’obbligo del green pass, che sarà esteso per tutti i lavoratori, fino al 31 dicembre, data fissata come termine dello stato di pandemia. (Gallura Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr