IL DATO - Fiorentina, Vlahovic è il più giovane giocatore ad aver realizzato almeno 18 gol in una singola stagione di Serie A

IL DATO - Fiorentina, Vlahovic è il più giovane giocatore ad aver realizzato almeno 18 gol in una singola stagione di Serie A
Napoli Magazine SPORT

Fenomenale"

iorentina, Vlahovic è il più giovane giocatore ad aver realizzato almeno 18 gol in una singola stagione di Serie A. Un dato riguardante Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina, è stato reso noto da Opta attraverso l'account ufficiale Twitter OptaPaolo: "21 & 95 - Dusan Vlahovic (21 anni e 95 giorni) è il più giovane giocatore ad aver realizzato almeno 18 gol in una singola stagione di Serie A a partire da José Altafini nel 1958/59. (Napoli Magazine)

Ne parlano anche altre fonti

lahovic: "Ribery è un campione, mi aiuta con i suoi consigli". Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina, ha parlato così ai microfoni di DAZN, prima della gara contro il Bologna: “Ribery è un grandissimo campione sia fuori che dentro il campo. (Napoli Magazine)

L'atteggiamento della Fiorentina è quello di mettersi a difendere dopo il vantaggio e non va bene con questa difesa. Non va bene. (Viola News)

In più, ottimo rigorista.partita in ombra per lui, poca assistenza ricevuta e non trova gli spazi per proporsi. (dal 23’ stsenza infamia e senza lode, fa quello che gli chiede l’allenatore).preziosissimo in ogni zona di campo, da solo mantiene in apprensione tutto il reparto difensivo. (Calciomercato.com)

Occasione persa, le ‘sbavature’ difensive costano care. Senza un Vlahovic così sarebbe stata una salita impossibile

Pezzella 4,5: la lentezza nel leggere la verticale di Palacio sull’assist filtrante di Vignato partorisce il pareggio del Bologna al 31’. Al 71’ permette allo stesso Trenza di realizzare un gran gol di testa nonostante la posizione spalle alla porta dell’argentino. (Il Pallone Gonfiato)

Dopo il nuovo pari di Palacio, e il secondo gol di Vlahovic, toglie Ribery e inserisce Kouame ma è ancora la linea difensiva a tradirlo nell’occasione del 3-3 Concede a Vignato il tempo di calibrare l’assist per il due a due di Palacio ma da corner pesca Vlahovic per il nuovo vantaggio. (Firenze Viola)

Il pari di Bologna ‘regala’ un punticino che porta la Fiorentina a quota 35 punti, con 4 lunghezze di vantaggio sul Benevento. Ma come ha dimostrato il Cagliari a Napoli (o la stessa Fiorentina contro la Juventus) questo campionato regala ancora risultati inaspettati (Fiorentina.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr