A 89 anni si perde: sbranata dai cani. Uccisa sotto gli occhi di una bimba

A 89 anni si perde: sbranata dai cani. Uccisa sotto gli occhi di una bimba
QUOTIDIANO NAZIONALE INTERNO

Purtroppo però non c’è stato tempo perché i due cani di famiglia forse percependo l’estranea un pericolo per la bambina, hanno attaccato fino ad ammazzarla.

I cani – due Amstaff – le si sono avventati contro, sbranandola in pochi istanti e lasciandola sul pavimento del cortile senza vita.

Resta da chiarire se la presenza dei due cani di grossa taglia fosse segnalata da cartelli, fermo restando che si trovavano all’interno di una proprietà privata

Le ambulanze del 118 si sono fermate fuori da una moderna villetta bianca, proprio. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr