Piemonte, percentuale persone vaccinate e nuovi casi covid: i dati del Piemonte

Piemonte, percentuale persone vaccinate e nuovi casi covid: i dati del Piemonte
TorinoToday SALUTE

Lunedì 13 settembre, nel corso della riunione del Dirmei, è stato analizzato l’andamento dell’epidemia con un focus particolare sulla suddivisione per classi di età.

Ampiamente sotto la media generale piemontese anche l’incidenza dei 60enni a quota 18.9 casi ogni 100mila abitanti, degli over80 a quota 21.7 e della fascia 44-59 anni a quota 29.8 casi.

Nell’ultimo Report del Ministero della Salute e dell’Istituto superiore di sanità l’occupazione delle terapie intensive Covid in Piemonte è del 4% (su 628 posti e 99 attivabili), mentre resta del 3% quella delle terapie ordinarie Covid

In particolare, la Regione ha diffuso i dati che riguardano il numero di casi covid rispetto alla percentuale di persone vaccinate per dimostrare gli "effetti positivi della vaccinazione sulla capacità del virus di propagarsi emerge in modo evidente dall’attuale incidenza nelle diverse fasce d’età". (TorinoToday)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Le persone in isolamento domiciliare sono 3.457, i nuovi guariti 267 Il bollettino quotidiano dell'Unità di crisi della Regione riporta 306 nuovi casi, con una quota di positivi dell'1,5% sul totale dei 20.211 tamponi diagnostici processati (14.383 antigenici). (Sky Tg24 )

I tamponi diagnostici finora processati sono 6.752.607 (+ 20.211 rispetto a ieri), di cui 2.101.340 risultati negativi Dei 306 nuovi casi, gli asintomatici sono 143 (46,7%). (La Repubblica)

Per la somministrazione della terza dose, verranno utilizzati solo i vaccini mRna di Pfizer e Moderna. Il Piemonte partirà con la somministrazione della terza dose. (TorinoToday)

Vaccini, il Piemonte annuncia l'avvio della terza dose da lunedì 20 - La Guida

I ricoverati in terapia intensiva sono 24 ( +1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 196 (-5 rispetto a ieri). (La Stampa)

Tra loro, gli asintomatici sono 91 (il 44,6% dei nuovi positivi odierni), mentre i guariti sono 315. Vengono comunicati cinque nuovi decessi di persone positive al covid in Regione, nessuno riferibile ad oggi. (ATNews)

Come avvenuto finora non sarà necessaria alcuna preadesione, perché saranno i centri specializzati ospedalieri che li hanno in cura a convocare gli immunodepressi, secondo quanto viene riferito dalla Regione Si comincerà con la terza dose negli immunodepressi e trapiantati che hanno già ricevuto in Piemonte due dosi di vaccino. (LaGuida.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr