Pasquetta in zona rossa, cosa si può fare e cosa è vietato

Pasquetta in zona rossa, cosa si può fare e cosa è vietato
QuiFinanza INTERNO

Chiesa a Pasquetta. In zona rossa le chiese sono sempre aperte ed è sempre possibile raggiungere il luogo di culto più vicino a casa.

Bar e ristoranti a Pasquetta. In zona rossa i ristoranti e i bar sono aperti solo per l’asporto e la consegna a domicilio.

Seconde case a Pasquetta. In zona rossa è sempre consentito andare nelle seconde case, purché siano intestate alla persona che si sposta (sia affitto che proprietà) da prima del 14 gennaio 2021. (QuiFinanza)

La notizia riportata su altri media

La donna che produce da sola la carta igienica a la riutilizza. Pasqua e Pasquetta: le regole per le visite ai parenti e agli amici. Sì, a Pasqua e a Pasquetta si può andare dai parenti e dagli amici. (CronacaSocial)

D’altra parte, Lunedì dell’Angelo non è nemmeno il nome assegnato dalla Chiesa cattolica, che preferisce riferirsi alla giornata in questione come lunedì dell’Ottava di Pasqua. Così il giorno dopo Pasqua si è trasformato da un evento con origine religiose a una giornata di divertimento genuino con i propri cari (NewSicilia)

Il Piemonte rimarrà in zona rossa. Poi ci sono le regole della zona rossa: sono fortemente limitati gli spostamenti e sono vietati gli assembramenti, il tutto per contenere la diffusione del contagio. (La Provincia di Biella)

Milano, ambulanti in piazza contro le restrizioni: bloccato il traffico

Qualcosa è stato sbagliato nella gestione dell’emergenza ma non possiamo pagare solo noi. Perchè se non moriamo di virus, moriamo di Stato”, lamentano i manifestanti (LaPresse)

Nel pomeriggio una delegazione sarà accolta dal Prefetto Renato Saccone. (LaPresse) Non si placa la rabbia degli ambulanti di Milano, che per diverse ore questa mattina hanno bloccato il traffico intorno alla stazione Centrale occupando le strade al grido di “rivolta, rivolta!”. (LaPresse)

Gli ambulanti chiedono di poter riaprire e di ottenere ristori immediati e se le loro attività non verranno riaperte minacciano di bloccare tangenziali e autostrade del Milanese. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr