Giuseppe Conte: "Da Italia viva opposizione arrogante, non accetto ricatti"

Giuseppe Conte: Da Italia viva opposizione arrogante, non accetto ricatti
L'HuffPost L'HuffPost (Interno)

Dopo giorni in cui Italia viva ha preso di mira il Governo, votando addirittura con l’opposizione, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte va all’attacco.

“Credo - dice a margine della sua partecipazione all’Ucid - che Italia viva debba darci un chiarimento, non al sottoscritto ma agli italiani”.

La notizia riportata su altre testate

Ma Bonafede fa la voce grossa: «Nessun lodo Conte ter, il testo resta quello. L'idea è quella di modificare il lodo rinviando il blocco della prescrizione a dopo il giudizio d'appello, per condannati e assolti. (ilGiornale.it)

Al consiglio del ministri di stasera non dovrebbero essere present Teresa Bellanova ed Elena Bonetti. Il testo del lodo Conte bis se lo voteranno gli altri» partiti della maggioranza, spiegano fonti qualificate di Italia viva, motivando l'annunciata assenza delle due ministre renziane in Cdm. (Il Mattino)

Rimane il gioco spericolato soprattutto tra Cinque Stelle e Iv, a colpi di ultimatum: ancora più arrischiato per le previsioni sull’economia rese note ieri dalla Commissione europea. Il fatto che ieri Iv abbia minacciato di disertare il cdm per protesta contro la legge sulla prescrizione, è un altro colpo alla stabilità della maggioranza. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti