Fedez risponde alla caccia ai testi “sbagliati”: «Ho detto cose omofobe per ignoranza»

Fedez risponde alla caccia ai testi “sbagliati”: «Ho detto cose omofobe per ignoranza»
Rolling Stone Italia CULTURA E SPETTACOLO

Fedez ha risposto alla caccia ai testi “sbagliati”.

Ho invitato una ragazza trans al mio podcast, abbiamo affrontato assieme il tema e ho imparato un sacco di cose

Quello che scrive queste cose è lo stesso “campione” dei diritti civili salito sul palco del concerto del Primo Maggio?

Da quando è scoppiato il caso Primo Maggio, infatti, sui social e nei media di orientamento politico di centro-destra c’è stata una corsa a pescare passaggi del suo repertorio discutibili, anche solo all’apparenza. (Rolling Stone Italia)

Ne parlano anche altre testate

La telefonata tra Fedez e la Rai degenera. I toni sono naturalmente pacati e in sottofondo si sente anche Ambra Angiolini. Dopo le polemiche dei giorni scorsi arriva la telefonata integrale tra la Rai e Fedez. (CheNews.it)

Arma di distrazione di massa. Lasciate perdere Fedez, parlate delle cose urgenti. Ma Fedez è una faccenda seria: non certo in quanto tale ma per quello che ha intorno, dietro. (Nicola Porro)

Come spiegato anche da Fedez, nel testo di Tutto il contrario dice esattamente il contrario di quello che pensa. Fedez spiega il testo di Tutto il contrario. Insomma, Tiziano Ferro non aveva fatto esplicitamente il nome di Fedez, ma tutti avevano capito che si stesse riferendo a lui. (Billboard Italia)

Fedez vs Greta: per difendere i diritti preferisco il secondo modello

Fedez, cosa è successo al Concertone del 1 maggio. Ma andiamo per gradi e ripercorriamo con cura e calma le tappe che hanno portato a tutto questo. Nelle ultime ore è stata ripresa una vecchia dichiarazione sulla sua malattia ed è stato accusato di mentire. (political24.it)

L’attacco del cantante ha riacceso il dibattito sulla questione ma anche puntato i riflettori sullo stesso Fedez. Nelle ultime quarantotto ore numerosi colleghi hanno espresso la propria solidarietà a Federico Lucia, accusato di aver utilizzato il palco del Concerto del Primo Maggio per un ‘comizio’ politico. (YouMovies)

Ma altri hanno fatto notare, giustamente, che Fedez è anche un testimonial di Amazon, che proprio non primeggia nella difesa dei lavoratori. A tutto questo, alla Rai, alla nostra politica, al modello del rapper che pubblicizza smalti mentre chiede diritti, io preferisco un altro modello di influencer (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr