Violenza sulle donne, Princi: "Realizzeremo un piano di interventi"

Violenza sulle donne, Princi: Realizzeremo un piano di interventi
Gazzetta del Sud - Edizione Calabria INTERNO

È necessario formare le donne per inserirle o reinserirle nel mondo del lavoro, sostenere l’imprenditoria femminile e la conciliazione tra vita lavorativa e familiare”.

"La Giornata Internazionale per l’eliminazione della Violenza sulle Donne rappresenta un'importante occasione per riflettere sulla drammaticità del fenomeno della violenza fisica e psicologica nei confronti delle donne e ci impone la necessità di intraprendere azioni concrete decisive volte ad arginarlo e contrastarlo. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Su altri media

Una violenza che, per il Capo dello Stato, non è altro che "un fallimento della nostra società nel suo insieme" che troppo spesso "supera il rapporto di coppia e si riversa anzitutto sui bambini, ma anche su altri familiari, amici e persone che tentano di intervenire per arginare questa folle spirale" (TIMgate)

Io ho anche proposto nei casi estremi di pensare ad una forma di tutela per le donne che denunciano» «La violenza contro le donne è un fallimento della nostra società nel suo insieme, che non è riuscita, nel percorso di liberazione compiuto dalle donne in quest'ultimo secolo, ad accettare una concezione pienamente paritaria dei rapporti di coppia». (Il Messaggero)

Casellati: "Violenza donne mattanza del mondo contemporaneo". Sempre sul fronte istituzionale, questa mattina al Senato è stato organizzato l'evento "No alla violenza. Questo perchè le radici della violenza contro le donne stanno nella "visione distorta del rapporto tra uomo e donna". (La Repubblica)

Violenza su donne: Mattarella, 'necessario educare sin dall'infanzia, e sostenere le vittime'

– «La Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che cade il 25 novembre è un appuntamento particolarmente sentito dagli Avvocati per le odiose fattispecie di reato che accompagnano questo tipo di violenza». (Centropagina)

La storia delle sorelle Mirabal è raccontata da Julia Alvarez nel libro “Il tempo delle farfalle“. Le sorelle Mirabal. Aida Patria Mercedes, Maria Argentina Minerva, Antonia Maria Teresa Mirabal e Bélgica Adela Mirabal-Reyes nacquero a Ojo de Agua provincia di Salcedo nella Repubblica Dominicana da una famiglia benestante. (Libreriamo)

Per questo è importante l'attività che ogni giorno portano avanti le istituzioni, le associazioni, le volontarie e i volontari, che tentano di costruire rifugi per curare e prevenire gli episodi di violenza", prosegue Mattarella Solo con una società pronta a sostenere le vittime sarà possibile sconfiggere la violenza contro le donne. (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr