Bridgerton, sospese le riprese della seconda stagione: ecco perché

Bridgerton, sospese le riprese della seconda stagione: ecco perché
Isa e Chia CULTURA E SPETTACOLO

La notizia è stata data da Deadline ed ha comunicato che il colosso dello streaming ha chiuso il set per un tampone positivo.

La trama di Bridgerton 2 sarà incentrata sulla storia d’amore di Anthony Bridgerton, interpretato da Jonathan Bailey

Già lo scorso giovedì 15 luglio, le riprese erano state interrotte per lo stesso motivo, tuttavia i lavori erano ripresi il giorno successivo.

Purtroppo, sabato 17 luglio nuovo tampone positivo e chiusura immediata del set nel Regno Unito (Isa e Chia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Intanto, lo ricordiamo, la serie ha ricevuto grande fiducia da Netflix che l'ha rinnovata in anticipo per una terza e una quarta stagione Il servizio di video in streaming ha fatto sapere che sono sospese "a tempo indeterminato" ma non ha reso noti altri dettagli. (ComingSoon.it)

Il primo a dare la notizia del mini-focolaio è stato Deadline Hollywood, che ha parlato di un individuo ancora positivo e in isolamento. La produzione della seconda stagione è iniziata nel marzo scorso in Inghilterra: il protocollo sul set è sempre stato rigidissimo, ed è anche per questo che c’è tanta perplessità su come abbia fatto a insinuarsi alla corte della serie. (Vanity Fair Italia)

Di queste, tre sono nelle categorie maggiori (Migliore serie Drama, Miglior attore Drama per Regé-Jean Page e Miglior regia Drama), mentre nove appartengono alla categorie tecniche Intanto, la popolarità di Bridgerton sembra non sentire stanchezza: sono state ben dodici le nomination ottenute dalla prima stagione agli Emmy Awards 2021. (Tvblog)

«Bridgerton 2», stop alle riprese in Inghileterra per due casi di Covid sul set

Qui la sinossi ufficiale della prima stagione:. Bridgerton è una serie romantica, scandalosa e arguta, ambientata nel mondo sontuoso e competitivo dell’alta società della Regency London Non è chiaro se questa volta si tratti di uno dei protagonisti o di un altro operatore. (Best Movie)

La prima serie, che ha debuttato il giorno di Natale, ha registrato 82 milioni di visualizzazioni dopo soli 28 giorni dal suo debutto, confermandosi come il più grande successo tra le serie originali Netflix. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr