Minori: sequestrata autogru, verifica rispetto norme sicurezza lavoro

Il Vescovado Costa di Amalfi INTERNO

Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

I Carabinieri diretti dal capitano Umberto D'Angelantonio hanno informato l'Autorità Giudiziaria che ha disposto il sequestro del mezzo.

Stando a quanto appreso ancora non sarebbero garantite le basilari condizioni di sicurezza attesa la mancanza di protezioni sul lato esterno alla carreggiata dove la ringhiera è stata sfondata.

Saranno i Carabinieri dell'ispettorato del lavoro a effettuare tutte le verifiche circa il rispetto delle norme di sicurezza sul luogo di lavoro nonché perizie tecniche sulla piattaforma mobile dell'impresa napoletana appaltatrice dei lavori di consolidamento esterno della base della sede stradale. (Il Vescovado Costa di Amalfi)

La notizia riportata su altri giornali

Uno dei due feriti è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Castiglione di Ravello, mentre per l’altro che era finito in un punto non raggiungibile è stato necessario richiedere l’intervento dell’Eliambulanza che lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Salerno. (Italia2TV)

T.G., seppure politraumatizzato, ha trovato la forza di alzarsi e allontanarsi, distendendosi sulla roccia, dove è stato soccorso da medici del 118 giunti via mare grazie a un’imbarcazione privata. L’operaio era nel cestello del braccio gru finito contro la scogliera sottostante la strada. (CasertaCE)

Ringraziamo Valeria Civale per foto e video Attualmente, i vigili de fuoco stanno provvedendo a rimuovere il carro gru. (Positanonews)

Soccorsa in ambulanza, è stata portata al Pronto Soccorso di Castiglione: dagli esami strumentali, la tac ha evidenziato un forte trauma cranico con fratture ossee e un'importante emorragia cerebrale. Riportata a Maiori, l'eliambulanza è atterrata al campo sportivo, nel Demanio, a causa delle note indisponibilità del porto turistico. (Il Vescovado Costa di Amalfi)

Il camion con braccio gru che eseguiva i lavori si è drammaticamente ribaltato, scaraventando l'operaio che lo pilotava sulla sottostante scogliera. L'operaio era sul carrello calato sotto la sede stradale, in una zona ovviamente pericolosa. (Fanpage.it)

La circolazione proveniente da Vietri sul Mare è deviata per il Valico di Chiunzi, mentre quella proveniente da Amalfi è deviata per Ravello. Sul posto sono giunti gli uomini della Guardia Costiera che hanno condotto i sanitari via mare, i vigili del fuoco, le forze dell’ordine e l’elisoccorso del 118 che ha trasportato il malcapitato, originario del Casertano, all’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno per politraumi: è cosciente, ma le sue condizioni di salute sono gravi. (Salernonotizie.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr